Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad News » Apple Pay Cash in Italia, si prepara il lancio?

Apple Pay Cash in Italia, si prepara il lancio?

Apple sta per lanciare Apple Cash in Italia? La domanda nasce dall’apparizione nel pannello della configurazione di Wallet, della interfaccia di acquisizione dei dati di Apple Pay Cash, una novità che lascerebbe preludere, appunto, allo sbarco nel nostro paese di Apple Pay, un sistema di trasferimento di denaro da persona a persona e che opera come una sorta di estensione di Apple Pay.

Se così fosse l’Italia sembrerebbe essere solo uno dei paesi in cui Apple Pay Cash è in dirittura d’arrivo. Come segnalano alcuni siti il pannello starebbe stato attivato anche Spagna e Brasile ad esempio. Anche in questi paesi, come in Italia non è però ancora possibile inviare e ricevere denaro

apple pay cash in Italia

Nel momento in cui si prova a concludere l’operazione, finalizzando la registrazione del documento di identità, in Italia il sistema restituisce un errore. Non essendo possibile proseguire oltre la schermata di acquisizione del documento, non è neppure possibile procedere con la registrazione di Apple Pay Cash.

L’arrivo di Apple Pay Cash in Italia sarebbe decisamente sorprendente, conoscendo il sistema burocratico del nostro paese e la tecnologia in campo. È ad esempio necessario determinare con certezza l’identità del richiedente il servizio e quindi anche applicare una soluzione attendibile per leggere i documenti che sono differenti per ciascun paese. In Italia ci sono almeno tre documenti di identità riconosciuti: Patente di Guida, Passaporto e Carta di Identità. In aggiunta a questo a differenza di altri paesi la carta di Identità ha 4 facciate, tutte rilevanti (anche se i numeri di serie sono sulla prima pagina). In Italia si sta anche diffondendo la carta di identità elettronica, del tutto differente da quella che siamo abituati a vedere. A tutto questo si sommano gli inevitabili problemi di natura fiscale che in Italia sono sempre molto complessi da risolvere.

Ricordiamo cheApple Pay Cash è un sistema che consentirà di inviare denaro, e di riceverlo, semplicemente tramite un iMessage. La funzione, sfrutterà le carte registrate all’interno dell’app Wallet, con le transazioni prive di costi di gestione per le carte di debito, ma con una tassa del 3% nel caso di utilizzo di carte di credito.

Il servizio Apple Pay Cash è stato in fase di roll-out per gli utenti USA con iOS 11.2, ma adesso è attivo. L’unico paese del mondo ad averlo sono per ora proprio gli USA.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità