Tim Cook conferma «Quest’anno arrivano contenuti TV prodotti da Apple»

Apple somiglierà un po’ a Netflix: alla presentazione dei risultati finanziari la conferma di Tim Cook «In arrivo contenuti TV originali prodotti da Apple». I primi quest'anno, ma è solo l'inizio

Apple Twitter

Per appassionati Apple e osservatori il 2017 sarà ricordato come il primo anno in cui verranno trasmessi contenuti originali TV prodotti da Cupertino. Lo ha confermato e allo stesso tempo anticipato Tim Cook durante la presentazione dei risultati finanziari Q1 2017 che stabiliscono un nuovo record di fatturato per la società.

cinque anni tim cook
Come da pura tradizione Apple, Cook non ha offerto dettagli precisi, ma le sue dichiarazioni non possono essere intese altrimenti: «Per quanto riguarda i contenuti originali, abbiamo cominciato a mettere ii piedi nell’acqua producendo alcuni contenuti originali per Apple Music, e questi saranno pubblicati nel corso dell’anno. Stiamo imparando da questo e da qui procederemo».

In breve quest’anno potremo vedere le prime produzioni TV della Mela e da qui Apple intende proseguire in questo settore, con ogni probabilità espandendo il business. Le anticipazioni in questo senso sono numerose e circolano da mesi: oltre alla serie TV Carpool Karaoke di cui Cupertino ha acquistato i diritti, la prima serie sembra sarà Vital Signs sulla vita e la musica di Dr. Dre. Ricordiamo che i piani di Apple di entrare nella produzione di contenuti TV erano già stati anticipati da Jimmy Iovine: il celebre produttore musicale, cofondatore di Beats e ora dirigente di Cupertino, prospetta per Apple Music una esperienza di cultura pop a tuttotondo, includendo quindi non solo musica e contenuti video musicali ma anche veri proprie film e serie TV.

Apple Music