Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Un alimentatore piccolo piccolo.

Un alimentatore piccolo piccolo.

Sarà  anche sfuggito ad un primo sguardo il nuovo alimentatore dei rinnovati Titanium e iBook (che, tra prezzi interessanti e specifiche tecniche molto accattivanti, potrebbero aver distolto l’attenzione dai particolari), ma in effetti è, esteticamente parlando, la più grossa novità .
E’ quadrato e piccolo tanto da stare nel palmo della mano e va a sostituire il precedente adattatore (ma il nuovo funzionerà  anche coi precedenti modelli Titanium e iBook della penultima generazione), seppur bello ma eccentrico e anche un po’ scomodo, a forma di yo-yo/ufo.
Ora si infila anche direttamente nella presa della corrente, come già  succedeva diversi anni fa con alimentatori Apple disegnati per innovatori portatili come l’eMate 300, e i led si illuminano segnalando lo status d’uso.
Caratteristiche tecniche: 45 watt AC e voltaggio doppio 100-240.
All’AppleStore il prodotto costa 79 dollari più tasse ma fino a novembre non si potrà  acquistarlo.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB al minimo storico di 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Articolo precedenteAltri negozi Apple.
Articolo successivoIl “dispositivo” fa correre AAPL
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,966FollowerSegui