fbpx
Home News Usare Time Machine per recuperare foto e librerie cancellate

Usare Time Machine per recuperare foto e librerie cancellate

Se avete avuto l’accortezza di impostare Time Machine, il Mac baderà a eseguire il backup dei dati in modo regolare e automatico. Per configurare Time Machine, basta collegare al computer un nuovo disco, ad esempio un disco rigido esterno, un disco di rete oppure una Time Capsule. Viene visualizzato un messaggio che chiede se si desidera utilizzare il disco per eseguire il backup dei documenti. Fare clic su “Usa come disco backup”, e Time Machine si prenderà cura di tutto il resto.

Inizialmente, Time Machine esegue un backup completo, includendo anche documenti di sistema, applicazioni, account, preferenze, musica, foto, documenti vari, in altre parole qualsiasi elemento presente sul computer, ad eccezione di alcuni documenti temporanei (come le cache del browser web).

Il primo backup potrebbe durare un po’ di tempo, secondo la quantità di elementi di cui esegui il backup. I backup successivi impiegano meno tempo perché vengono copiati solo gli elementi modificati dall’ultimo backup.

Lasciando iPhoto aperto e avviando Time Machine è facilissimo cercare e recuperare foto cancellate per sbaglio.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Apple Watch 3 da 38mm in sconto a solo 216,99 euro.

Apple Watch 3 GPS da 38mm in sconto a solo 216,99 euro.

Su Amazon Apple Watch 3 scende a 216,99 euro. Il prezzo più basso dopo il Black Friday
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,399FansMi piace
95,094FollowerSegui