Audi e Volvo scelgono Android come sistema operativo delle nuove auto

Audi e Volvo collaborano con Google: Android sarà preinstallato nelle nuove auto e gestirà integralmente sistemi di bordo e infotainment, ma Apple CarPlay potrebbe non essere escluso

Audi e Volvo collaborano con Google per impiegare Android come sistema operativo di bordo per le nuove auto in arrivo dai due costruttori. Si tratta di una integrazione diversa rispetto a quella vista finora con CarPlay di Apple e Google Auto: nei nuovi modelli di Audi e Volvo Android sarà già preinstallato per gestire integralmente il sistema di infotainment di bordo, quindi non solo telefonate, musica e contatti ma anche per gestire aria condizionata, finestrini fino ad arrivare al cruscotto digitale vero e proprio dietro al volante.

Volvo Cars ha annunciato l’avvio di “una stretta collaborazione” con Google per sviluppare la nuova generazione del suo sistema di infotainment e connettività a bordo auto, che sarà basata su Android e offrirà l’accesso ad app e servizi. La nuova soluzione sarà disponibile sui nuovi modelli Volvo fra due anni. L’accordo di partnership promette di cambiare radicalmente il modo in cui i clienti Volvo interagiscono con la propria auto co servizi connessi e predittivi all’interno dell’auto e ad essa correlati. L’impiego di Android di serie nelle auto Audi e Volvo sembra non precluderà l’uso di iPhone e CarPlay a bordo: in base alla volontà e al modello i costruttori sembra potranno abilitare il collegamento con dispositivi iOS a bordo.

Il costruttore svedese ritiene che le partnership intelligenti rappresentino il futuro dell’industria automobilistica e spiega che utilizzando Android come sistema operativo di base sarà possibile aumentare la rapidità e la flessibilità del processo di sviluppo e offrire ai clienti la possibilità di personalizzare l’esperienza di connessione a bordo dell’auto. “Saremo in grado di offrire centinaia di app e la migliore esperienza di integrazione in questo vasto ambiente connesso,” ha dichiarato Henrik Green, senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Car Group.

Volvo sta collaborando con Google anche nell’ambito di un’altra iniziativa di aggiornamento dei recenti modelli Volvo che vedranno l’aggiunta di Google Local Search, un’applicazione di servizi basati sulla localizzazione. L’applicazione verrà rilasciata attraverso un aggiornamento del sistema di navigazione Sensus offerto ai clienti. Maggiori dettagli sulla partnership tra Audi, Volvoe e Google e su Android OS verranno comunicati in occasione di Google I/O, l’evento tecnologico annuale organizzato da Google, che si terrà il prossimo 17 maggio.

audi volvo android