HomeMacityInternetWi-Fi: Minneapolis arriva prima col suo aeroporto.

Wi-Fi: Minneapolis arriva prima col suo aeroporto.

L’aeroporto internazionale di Minneapolis-St. Paul (il quattordicesimo per affollamento nella statistica dell’ACI – Airports Council International), nel Minnesota, è il primo aeroporto statunitense a dotarsi di una rete liberamente accessibile col sistema Wi-Fi.
Si conoscevano già  altri esempi provenienti dall’area asiatica di grandi hub che da oltre un anno facevano lo stesso per i viaggiatori, soprattutto in transito, in quelle zone.
Chiunque dotato di un computer portatile e scheda Wi-Fi/AirPort potrà  quindi leggere le pagine di MacityNet e quant’altro disponibile su Internet, senza la ben che minima spesa.
Per chi non avesse il laptop, esistono quindici postazioni/chioschi per una cifra variabile tra i 6 e gli 8 dollari per un intero giorno, pagabili con carta di credito.
Si dice, ma è molto tempo ormai, che altri aeroporti nord americani (i tre di New York City e Detroit) stiano apprestando analoghi servizi.
Il servizio (costato 250.000 dollari) sarà  fruibile al pubblico tra un mese.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro M1 da 11″ a prezzi ribassati e pronta consegna su Amazon

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon. Li comprate a prezzi ribassati e arrivano in pochissimi giorni.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial