Withings ha due nuovi dispositivi smart per iPhone e Android per il vostro cuore

I sistemi smart per la misurazione della pressione e dei dati cardiaci si evolvono e Withings aggiunge nuove capacità ai sui dispositivi. BPM Core e BPM Connect hanno la sincronizzazione avanzata con il vostro smartphone.

Withings ha presentato due nuovi dispositivi per misurazioni cardiovascolari

Withings, azienda francese specializzata in dispositivi per la Salute, ha ampliato il portfolio di prodotti con due nuovi misuratori domestici di pressione. Withings BPM Core è presentato come il primo dispositivo da banco in grado di misurare la pressione sanguigna, registrare un elettrocardiogramma (ECG) e ascoltare il cuore con uno stetoscopio digitale, tutto in un unico dispositivo, permettendo di individuare l’esistenza di condizioni serie come la fibrillazione atriale o patologie alle valvole cardiache.

Withings BPM Connect è una versione aggiornata del già noto Withings BPM, ora con display LED e funzionalità avanzate di sincronizzazione che rendono ancora più semplice la lettura, la visualizzazione e la condivisione delle misurazioni cardiovascolari.

In seguito all’approvazione dell’autorità di regolamentazione UE, e come già annunciato all’ultimo CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas, BPM Core è disponibile in Europa dal 17 luglio in esclusiva nei negozi e sullo store online di Apple o sul sito Withings.com; il nuovo Withings BPM Connect è disponibile in Europa e Stati Uniti dal 17 luglio, negli store Apple, negll store online della Mela, su Withings.com e anche tramite altri rivenditori selezionati.

“Siamo entusiasti di presentare BPM Core e BPM Connect, dispositivi medici che offrono funzionalità che vanno al di là di consentire alle persone di condividere con facilità informazioni sulla pressione arteriosa personale”, ha spiegato Eric Carreel, Presidente di Withings. “BPM Core è di gran lunga il più ricercato monitor cardiovascolare per la casa, in grado di offrire alle persone e ai loro medici un’analisi dettagliata sulla salute giornaliera del cuore, dal comfort delle mura domestiche”.

“Per converso, il nuovo BPM Connect è stato specificatamente progettato per offrire alle persone che vogliono un modo semplice di monitorare la salute cardiaca generale, una soluzione comoda e conveniente utilizzabile senza bisogno di un telefono, anche quando si è in viaggio”.

Withings ha presentato due nuovi dispositivi per misurazioni cardiovascolari

BPM Core è definito il più avanzato dispositivo mai progettato da Withings. Combina un design raffinato con funzionalità mediche tradizionali che secondo il produttore sono tipicamente disponibili solo in ambito clinico.

Oltre alla pressione arteriosa e al monitoraggio della frequenza cardiaca, il dispositivo di misurazione ECG tre in uno, consente di individuare la fibrillazione atriale (AFib), una patologia che consiste in un’alterazione del ritmo del cuore: una malattia progressiva e potenzialmente pericolosa, in quanto comporta un’accelerazione della funzionalità del cuore, riducendo l’efficienza della pompa cardiaca che è importare inquadrare in breve tempo e trattare in maniera adeguata. In aggiunta lo stetoscopio digitale, permette di auscultare anomale cardiache offrendo la possibilità di individuare precocemente valvulopatie, favorendo l’auscultazione di soffi diastolici aortici o di rumori da sfregamento pericardico.

BPM Core è in grado d effettuare in 90 secondi tre misurazioni: frequenza cardiaca, pressione arteriosa e lettura ECG con individuazione AFib, visualizzando i dati sulla matrice LED e trasmettendo i dati nell’app companion Health Mate. Le letture ECG e le registrazioni del fonendoscopio sono richiamabili dall’app, insieme a dati relativi ai segnali ECG (normale ritmo sinusale, fibrillazione atriale o dati non conclusivi), e dati su potenziali problemi valvolari al cuore. Tutti i dati, le misurazioni, grafici e registrazioni varie possono essere condivise con il proprio cardiologo o medico.

BPM Connect, la versione aggiornata di Withings BPM, rende più semplice misurare e visualizzare misurazioni del sistema cardiovascolare, ma anche condividerle con professionisti del settore medico. Il dispositivo è approvato FDA e certificato CE, ed è indicato come in grado di fornire misurazioni estremamente precise sulla frequenza cardiaca e della pressione arteriosa sistolica e diastolica.

A differenza del suo predecessore, BPM Connect non richiede l’uso di smartphone o altri dispositivi smart per visualizzare e interpretare i dati. Le misurazioni sono mostrate direttamente sul display del dispositivo; è ad ogni modo possibile sincronizzare le misurazioni con l’app Health Mate via Bluetooth o WiFi, anche quando il dispositivo associato non è nelle vicinanze. Gli sviluppatori hanno previsto colorazioni per semplificare al volo la comprensione dei dati: verde (pressione arteriosa normale), arancio (moderata) e rosso (ipertensione).

Withings ha presentato due nuovi dispositivi per misurazioni cardiovascolari

Il dispositivo è portatile, ricaricabile e può essere sfruttato da strutture mediche e case di riposo per monitorare singole persone o più utenti. Per l’Europa i prezzi  sono: di 249,95 euro per Withings BPM Core, e di 99,95 euro per Withings BPM Connect (quest’ultimo già su Amazon oppure su Apple Store)