Zanzara e cacca triste, ecco le nuove emoji del 2018

Proposte 67 nuove emoji per lo standard Unicode 11 che sarà rilasciato il prossimo anno: tra canguri, pappagalli e petardi, ecco quali potremmo trovare su iOS 12

emoji 2018

Il prossimo anno, quando vi troverete a raccontare su Whatsapp la vostra guerra notturna alle zanzare, potrete riassumere il tutto in una manciata emoji: racchetta e zanzara, magari con le dita in segno di vittoria o con il pollice verso per indicare l’esito della battaglia. Se racchette e mani le abbiamo già tra le emoji dei nostri smartphone, l’odiatissimo dittero potrebbe invece trovare spazio all’interno dello standard Unicode 11 che sarà rilasciato nel 2018.

Nelle scorse ore il presidente di Unicode Mark Davis, durante la riunione trimestrale dello Unicode Technical Committee, ha infatti presentato una bozza contenente la proposta per 67 nuove emoji che potremmo trovare già il prossimo anno, nel caso dei dispositivi Apple, con iOS 12. Tra queste ci potrebbe essere l’emoji che rappresenterà un osso, una gamba, un piede e un dente, ma anche il camice da laboratorio, lo scarpone da trekking, il petardo e la saliera.

emoji 2018 cacca triste

La serie degli animali potrebbe arricchirsi di canguro, lama, pavone, ippopotamo, pappagallo, procione, aragosta, microbo e, per l’appunto, zanzara, mentre tra le altre dalla lista emergono la provetta, il simbolo di una molecola di DNA, la bussola, l’estintore, la cassetta degli attrezzi, il muro di mattoni, il magnete, il bagagliaio, il cestino, la spugna, la saponetta, la ricevuta e il gomitolo di lana.

E per i fan del “pile of poo” (letteralmente “montagna di cacca”) fino ad oggi rappresentata col sorriso, ci sarà anche la controparte con l’espressione triste: perché quando tutto va male non c’è miglior modo di farlo sapere con un’unica e rappresentativa emoji.