AdWeek: Apple è il marchio del decennio

di |
logomacitynet696wide

Apple è stato riconosciuto come marchio del decennio da Adweek in una classifica che fa il punto dei brand e dei responsabili marketing più influenti degli ultimi 10 anni.

Apple fa incetta di premi nella classifica I Migliori del 2000 realizzata da Adweek prendendo in considerazione brand, prodotti e responsabili di marketing più influenti degli ultimi 10 anni. Innanzitutto ad Apple è attribuito il riconoscimento di “Marchio del decennio”. Nella descrizione che illustra l’assegnazione Adweek dichiara che nella maggior parte dei casi i marchi sono gestiti da un lavoro di squadra, mentre quello della Mela risulta essere l’incarnazione di una persona, sottolineando il ruolo centrale di Steve Jobs.

In totale sono ben 5 i riconoscimenti conferiti a Cupertino: oltre al marchio del decennio, ricordiamo Marketer del decennio a Steve Jobs. Nel profilo dedicato a Jobs Adweek ripercorre la rinascita di Apple a partire dal ritorno di Jobs nel 1997 alle redini della multinazionale, in particolare ricordando l’originale campagna Think Different che ha anticipato i cambiamenti, la filosofia e anche i prodotti che sarebbero poi venuti, tra tutti iPod e iPhone.

Gli altri riconoscimenti assegnati ad Apple da Adweek sono Prodotto del Decennio per iPod, Campagna del Decennio per gli spot Get a Mac, per la pubblicità  del decennio un riconoscimento è andato anche alla campagna Silhouettes. Ricordiamo che i prodotti Apple rientrano anche in un’altro riconoscimento: la Campagna Digitale del Decennio che è stata attribuita a Nike Plus.