Alimentazione del PowerBook “impazzita”? Ecco cosa fare

di |
logomacitynet696wide

In alcuni casi i portatili di Apple possono manifestare differenti anomalie in fase di alimentazione, come mancata accensione, non ricarica della batteria e impossibilità  a risvegliarsi dallo stop. Il problema potrebbe essere in un circuito che si può resettare. Ecco come fare

Un nuovo articolo della Knowledge Database di Apple spiega che cosa si deve fare nel caso il portatile manifesti strane anomalie, come l’impossibilità  di accenderlo, il non riconoscimento del modulo per l’alimentazione di rete, il non caricamento della batteria e altri difetti connessi all’alimentazione e al risparmio energia.

In questi casi, comunica Apple, prima di portare la macchina in riparazione è bene verificare che non si sia determinato un problema nel circuito di Power Management, una componente che, detto in parole povere, è il “cervello” che in ciascun portatile gestisce proprio ogni funzione in fatto di alimentazione.

In alcuni particolari casi il Power Management diventa inutilizzabile determinando anomalie come quelle appena citate.

In questo caso può essere utile resettare il circuito di Power Management seguendo procedure diverse a seconda del modello di macchina che si possiede. Si va, a seconda del tipo di Powerbook o iBook, dalla semplice combinazione di tasti in fase di accensione, alla necessità  di rimuovere la tastiera per cercare un apposito tasto collocato direttamente all’interno della macchina.

L’articolo spiega dettagliatamente tutte le operazioni.