Apple, sito numero uno su Internet

di |
logomacitynet696wide

Il sito di Apple primo assoluto tra quelli dei produttori hardware in fatto di visite nella settimana dell’€™11 maggio. Effetto ‘€œnuovi iPod’€?

Il sito di Apple balza al primo posto tra quelli dei produttori di hardware nella settimana terminata l’€™11 maggio. Il record è stato fissato dalla società  di indagine Nielsen/Netrating, specializzata in questo tipo di rilevazioni.

Secondo quanto si apprende da un comunicato di Nielsen, Apple avrebbe attirato 3.75 milioni di utenti; ben il 73,7% di tutti i navigatori di Internet che hanno fatto una puntata su un sito dedicato al mondo hardware nel corso della settimana hanno fatto una visita anche al sito di Apple.

Alle spalle di Apple si trovano HP, Dell, Gateway e Toshiba.

Da notare, sul versante negativo, che la permanenza sul sito di Apple di ciascun visitatore è stata largamente inferiore a quella di coloro passati sui siti della concorrenza: 3 minuti e 48 secondi di media contro una media complessiva di 11 minuti e 55 secondi di tutti i siti hardware.

Da quanto si può dedurre da queste informazioni il traffico sul sito di Apple potrebbe essere stato generato dalle ripercussioni degli annunci dei nuovi iPod e del lancio di iTunes Music Store che hanno spostato l’€™attenzione sui prodotti di Cupertino. Il tempo inferiore trascorso sulle pagine del sito di Apple sarebbe coerente con questa tesi che vede l’€™utente medio PC non interessato all’€™offerta della gamma di prodotti Mac, ma solo ed esclusivamente ad un solo argomento: l’€™iPod. Al contrario chi visita i siti di HP e Dell, solo per fare un esempio, naviga tra varie pagine alla ricerca di vari tipi di informazioni. Non è neppure da escludere in termini di ricaduta sul tempo di navigazione l’€™influenza determinata dalla vastità  dell’€™offerta di società  come HP e Dell che hanno a listino molti più prodotti di Apple.

In ogni caso, al di là  delle considerazioni sui motivi dell’€™incremento del traffico e sul tempo medio di permanenza sul sito, resta di grande rilievo il fatto che Apple, per la prima volta in tempi recenti, sia riuscita a finire davanti alla concorrenza in termini di ‘€œascolto’€ Internet.