Autoscatto a riconoscimento facciale: l’app che non sbaglia uno scatto

di |
logomacitynet696wide

Con la nuova app Autoscatto a riconoscimento facciale iPhone scatta le fotografie solo quando all’interno dell’inquadratura viene rilevato il numero dei volti impostati dall’utente. Permette di inserire il numero dei volti da individuare e anche di scattare 3 fotogrammi consecutivi per poi scegliere quello migliore. Per iPhone su App Store a 79 centesimi.

Con l’app Autoscatto a riconoscimento facciale iPhone scatta in automatico le fotografie di gruppo solo quando tutte le persone sono presenti all’interno dell’inquadratura. Dal pannello di configurazione l’utente può impostare il numero di volti/persone che devono comparire nell’immagine finale. In questo modo tutti hanno il tempo necessario per posizionarsi all’interno dell’inquadratura. Sempre dal pannello delle impostazioni è anche possibile fare in modo che l’app effettui 3 scatti consecutivi: delle tre fotografie create l’utente può così scegliere lo scatto migliore.

La funzione offerta da questa app risulta molto simile al riconoscimento dei volti disponibile da tempo nella maggior parte delle fotocamere in commercio e anche all’interno della funzione fotografica degli smartphone di ultima generazione.

L’app Autoscatto a riconoscimento facciale per iPhone è disponibile su App Store a 79 centesimi.

Autoscatto a riconoscimento faccialeAutoscatto a riconoscimento faccialeAutoscatto a riconoscimento facciale