Dolly Drive, un sistema di storage online per Time Machine

di |
logomacitynet696wide

Disponibile in versione beta gratuita un nuovo sistema per l’accesso a un cloud virtuale grazie al quale è possibile eseguire i backup di Time Machine su dischi remoti in rete. Possibilità di acquistare anche spazio illimitato a 0,50 centesimi per GB.

Dolly Drive è un sistema di storage on-line pensato specificatamente per l’utilizzo con Time Machine, il sistema incluso in Mac OS X 10.5.x “Leopard” e Mac OS X 10.6.x “Snow Leopard” che consente di automatizzare il backup di foto, musica, documenti e software. L’applicazione è al momento in beta ed è sufficiente compilare un modulo per avere accesso al cloud virtuale e al meccanismo di storage accessibile da qualunque punto nel punto purché sia ha una connessione Internet. La società che propone Dolly Drive afferma che il sistema è sicuro e persino migliore rispetto a un drive fisico: i backup sono cifrati, la trasmissione dei dati è incapsulata in un tunnel virtuale e non è necessario preoccuparsi di spazio libero o drive che si rompono. Quando sarà avviata la commercializzazione, i prezzi previsti partono da 8$ al mese (6 euro) per spazio limitato (250GB); sono state previste varie altre modalità di pagamento in base allo storage utilizzato ed anche versioni “Pro” (spazio illimitato e pagamento di 0,50 centesimi per GB).

[A cura di Mauro Notarianni]