Gli album di iPhoto-Kodak sono arrivati in Italia

di |
logomacitynet696wide

La catena del digital hub si completa con l’ultimo anello mancante in Europa: l’album delle fotografie “reali”. Tutti continuano a voler toccare e sfogliare con mano le proprie composizioni fotografiche e da pochissimo, finalmente, anche gli italiani possono stampare con iPhoto bellissimi album. Ecco come.

Ci sono voluti oltre due anni ad Apple per portare in tutto il mondo (o quasi, qui la lista dei paesi abilitati) l’opzione d’ordine di stampe e di album attraverso l’applicativo iPhoto, parte ormai della suite iLife ’04.

Bisogna dire che l’attesa ne è valsa la pena e in seguito motiveremo il giudizio, bisogna altresì dire che questo ritardo di due anni resta ingiustificato dal momento che abbiamo verificato che nessuna struttura produttiva (l’archiviazione dei dati sui server britannici e irlandesi di Apple, non ci sembra uno sforzo tanto vincolante) si è resa necessaria nel nostro paese o addirittura a livello comunitario… almeno per quanto riguarda gli album, provenienti dagli Stati Uniti, via Olanda (sulla spedizione compare l’etichetta sia dell’International Priority Mail degli USA che il mittente Flextronics Logistics di Venray, Olanda).

Gli album ordinabili in Italia con iPhoto 4 sono di un’unica dimensione, hanno i fogli (massimo 50) in formato US letter e quindi 21,5 x 28 cm, sono in carta patinata (comparabili a quelle di magazine mensili di lusso) stampati su un solo lato, la copertina rigida è telata e si possono scegliere solo i colori tra quelli a disposizione: nero, grigio chiaro, blu marina o rosso Burgundy.

In iPhoto, cliccando “raccolta” è possibile scegliere varie opzioni: il tema (annuario, catalogo, classico, collage, portfolio, immagini, raccolta foto e racconti) che pre-configura automaticamente la disposizione delle foto; se far apparire o meno la numerazione delle pagine, i titoli e i commenti; l’impaginazione di ogni foglio da 1 a 6 foto da combinare (attenzione che qualche margine viene eliminato a seconda dell’affiancamento delle foto scelto, verificate bene le anteprime rispetto agli scatti originali).

L’ordine delle foto è importante perché in base a questo il tema prescelto abbina le immagini e le compone, se volete affiancare la foto 5 a quella 7 bisogna, prima, spostare la numero 7 alla posizione 6.

Importante è anche la risoluzione degli scatti digitali, meglio abbondare visto che, pur non impedendo la stampa, per piccole risoluzioni comparirà  un avvertimento che vi allarmerà  per una scarsa qualità .

Una volta completato questo processo (bisogna avere almeno 13 anni, secondo le condizioni d’uso) basterà  cliccare “anteprima” e ogni pagina dell’album sarà  mostrata nel visualizzatore, esattamente per come verrà  stampata. Con “0” si intende la stampa che sarà  incollata, assieme a titolo e sottotitolo, sulla copertina dell’album.

Se tutto a questo punto è a posto, si clicchi “ordina raccolta” e dopo pochi minuti di elaborazione e di collegamento Internet, iPhoto vi “presenterà  il conto”.

Se qualcuno fosse in possesso di un coupon di Apple per un qualche genere di codice di sconto, sarà  questo il momento per utilizzarlo, cliccando “usa un coupon…”.

Scelto il colore di copertina e la quantità  di copie di album (per 30 e più album sarà  sottratto il 10% del prezzo), nella parte sottostante della schermata si potrà  leggere il costo dell’album, il costo della spedizione (ottimisticamente calcolato in 3-4 giorni e prezzato 7,99 euro per ogni copia, senza alcun tipo di sconto per grossi quantitativi… contrariamente a quanto indicato in questa finestrella che vedete a lato, peraltro non perfettamente tradotta), le tasse applicate a queste due cifre sommate e il totale dell’ordine.

Se vi state chiedendo la motivazione dell’aggiunta dell’IVA anche alla spedizione (solo standard per l’Italia), una possibile spiegazione è la provenienza extra UE del prodotto ordinato.

E’ possibile anche non inviare a se stessi l’album ma ad un amico o parente (esclusivamente residente in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia, Olanda, Regno Unito, Spagna, Svezia o Svizzera, niente USA per esempio, ma loro invece possono spedirlo a noi), facendo così una gradevole sorpresa.

Cliccando “info account” si possono definire i dati personali, quelli per il pagamento, quelli di spedizione ed eventualmente variare l’account ID Apple del servizio 1-Click.

Al termine di tutte queste fasi, per completare l’ordine, basta cliccare “acquista subito”. Un tardivo ripensamento è concesso entro 90 minuti e si potrà  eventualmente cancellare l’ordine qui, la stessa pagina da dove si possono tracciare le sorti dell’ordine durante i giorni d’attesa.

A questo punto armatevi di pazienza e attendete l’upload delle fotografie e dei dati necessari alla composizione dell’album, compresi quelli personali e di pagamento (connessione sicura).

MacityNet ha fatto una prova d’ordine per verificare tutto il procedimento, abbiamo utilizzato 51 fotografie digitali da 2.048 x 1.536 pixel di risoluzione, mediamente di 600 KB l’una, impaginate in 33 fogli (più uno della copertina).

Il nostro conto è stato di 82,26 euro più 7,99 euro di spedizione e 18,05 euro di IVA, il totale è stato di 108,30 euro da pagare con carta di credito (ammesse la MasterCard, la VISA e l’American Express), non certo una piccola cifra ma, non considerando che prodotti rilegati analoghi devono essere fatti praticamente “su misura” da un fotografo di fiducia, la qualità , la facilità , la velocità  e la sicurezza riducono l’impatto di cifre di questo tipo… se fosse di conforto, i prezzi degli album da matrimonio o similari hanno livelli astronomici e forse anche una pomposità  eccessiva, ma questo dipende dal gusto personale.

Di seguito una lista completa dei prezzi totali di tutti i “tagli” d’album disponibili all’ordine, a seconda di quante pagine (non combinazione di foto) si scelgono di inserire nell’elegante libro rilegato:
1 foto di copertina più zero foto (10 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 1 foto (9 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 2 foto (8 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 3 foto (7 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 4 foto (6 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 5 foto (5 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 6 foto (4 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 7 foto (3 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 8 foto (2 pagine bianche o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 9 foto (1 pagina bianca o testi) = 39,58 euro
1 foto di copertina più 10 foto = 39,58 euro
1 foto di copertina più 11 foto = 42,56 euro
1 foto di copertina più 12 foto = 45,55 euro
1 foto di copertina più 13 foto = 48,54 euro
1 foto di copertina più 14 foto = 51,53 euro
1 foto di copertina più 15 foto = 54,52 euro
1 foto di copertina più 16 foto = 57,50 euro
1 foto di copertina più 17 foto = 60,49 euro
1 foto di copertina più 18 foto = 63,48 euro
1 foto di copertina più 19 foto = 66,47 euro
1 foto di copertina più 20 foto = 69,46 euro
1 foto di copertina più 21 foto = 72,44 euro
1 foto di copertina più 22 foto = 75,43 euro
1 foto di copertina più 23 foto = 78,42 euro
1 foto di copertina più 24 foto = 81,41 euro
1 foto di copertina più 25 foto = 84,40 euro
1 foto di copertina più 26 foto = 87,38 euro
1 foto di copertina più 27 foto = 90,37 euro
1 foto di copertina più 28 foto = 93,36 euro
1 foto di copertina più 29 foto = 96,35 euro
1 foto di copertina più 30 foto = 99,34 euro
1 foto di copertina più 31 foto = 102,32 euro
1 foto di copertina più 32 foto = 105,31 euro
1 foto di copertina più 33 foto = 108,30 euro
1 foto di copertina più 34 foto = 111,29 euro
1 foto di copertina più 35 foto = 114,28 euro
1 foto di copertina più 36 foto = 117,26 euro
1 foto di copertina più 37 foto = 120,25 euro
1 foto di copertina più 38 foto = 123,24 euro
1 foto di copertina più 39 foto = 126,23 euro
1 foto di copertina più 40 foto = 129,22 euro
1 foto di copertina più 41 foto = 132,20 euro
1 foto di copertina più 42 foto = 135,19 euro
1 foto di copertina più 43 foto = 138,18 euro
1 foto di copertina più 44 foto = 141,17 euro
1 foto di copertina più 45 foto = 144,16 euro
1 foto di copertina più 46 foto = 147,14 euro
1 foto di copertina più 47 foto = 150,13 euro
1 foto di copertina più 48 foto = 153,12 euro
1 foto di copertina più 49 foto = 156,11 euro
1 foto di copertina più 50 foto = 159,10 euro

Giusto per la cronaca, almeno in questo caso, Apple non fa differenza di prezzo tra una nazione e l’altra: grazie ad un nostro amico residente in terra californiana, lo stesso tipo di album (33 pagine e spedizione standard) spedito a casa costa 98,99 dollari ai quali vanno aggiunti 7,18 dollari di tasse locali e 7,99 dollari di spedizione standard (quella espressa costa 14,99 dollari, sempre senza applicazione di tasse), per un totale di 114,16 dollari, ovvero circa 94,70 euro, quindi addirittura lievemente più caro dello stesso prodotto riservato al mercato italiano.

Nella pagina che segue gli screenshot dell’ordine da noi effettuato e i dettagli fotografici dell’album.