ITunes, la versione Windows fa bene

di |
logomacitynet696wide

Il lancio della versione Windows di iTunes Music Store sta producendo effetti molto evidenti sulle vendite del negozio on line di musica digitale. Triplicate le canzoni scaricate.

La versione Windows fa bene ad iTunes Music Store. Dal momento del lancio della versione per la piattaforma PC del negozio di musica on line le vendite di canzoni si sono quasi triplicate.

A notare lo stupefacente passo in avanti sono alcuni siti come CNN Money che fa qualche semplice conto.

Se, infatti, è vero che Apple oggi vende 1.5 milioni di canzoni alla settimana, questa cifra rappresenta tre volte esatte la cifra che si poteva dedurre da alcune dichiarazioni del management di Cupertino e in base alle quali il numero di canzoni vendute poco prima del lancio della versione PC era di 500.000 alla settimana.

Ad una precisa domanda al proposito Chris Bell, responsabile del marketing di iTunes ha preferito evitare commenti rifiutando di chiarire quale sia il gap tra gli acquisti attuati dagli utenti della piattaforma Mac e quella Windows, ma è chiaro che il mondo PC sta fornendo un contributo tutt’€™altro che trascurabile al successo del negozio on line di Apple.

L’€™impatto della versione Windows è facilmente intuibile anche se si considera che dal momento del lancio le vendite di canzoni del negozio sono praticamente raddoppiate in soli due mesi, passando da 13 milioni a 25 milioni.

L’€™aspetto più positivo per Apple è che questo ritmo di crescita non pare essere stato dettato solo dalla novità , ma è sostenuto e progressivo, come dice Rob Schoeben Apple Vice President del marketing delle applicazioni.
‘€œNormalmente si vede un picco al momento del lancio ‘€“ ha dichiarato ad alcuni media mericani Schoeben ‘€“ seguito da un affievolimento dell’€™interesse.
Noi non vediamo nulla del genere. Aggiungiamo costantemente nuovi accounts. I nostri clienti, poi, non vengono acquistano solo per provare e poi e non ritornano ma al contrario restano e continuano a comprare’€

Secondo il management di Apple stanno avendo anche un grande successo i buoni regalo di iTunes Music Store.
Soprattutto sotto le feste sembra essere divenuto popolare fare come regalo un certificato per l’€™acquisto di canzoni on line. Cupertino ha fatturato un milione di dollari sono con questo particolare tipo di modalità  di vendita e che ha la particolarità  di estendere l’€™accesso alle canzoni anche al di fuori degli USA.

Apple, infatti, prevede che chi acquista il buono abbia un conto basato negli USA, ma non necessariamente chi riceve il buono d’€™acquisto deve essere nella stessa condizione. Se quindi avete uno zio d’€™America sapete che cosa farvi regalare’€¦