I teenagers americani: ‘€œiPod amore mio’€

di |
logomacitynet696wide

Il futuro appare roseo per iPod. La maggior parte dei teenagers americani ne vuole uno e molti lo compreranno per Natale. Ecco il risultato di una indagine che metterà  di buonumore Cupertino.

L’€™iPod domina la scena sociale dei teenagers americani. La prova è in una inchiesta della sempre attenta alle cose del Mac Piper Jaffray il cui analista Gene Munster ha rilevato una considerazione ancora più alta del previsto per il player in 600 ragazzi fino a 16 anni.

Il campione, rilevato in otto differenti stati americani, ha messo in luce non solo che ben il 16% degli intervistati possiede un iPod ma che il 25% di coloro che non ne ha uno pensa di acquistarlo entro Natale. Il 32% pensa di comprare un lettore di musica entro un anno e di questi il 75% vuole un iPod.

A riprova che dell’€™interesse per il prodotto l’€™indagine ha dimostrato che l’€™iPod è al quarto posto tra i regali più desiderati dietro a vestiti, soldi e un’€™auto.

Da notare che, forse anche per la giovane età , la maggior parte degli intervistati (il 65%) scarica musica illegalmente da Internet e il 75% ammette di avere usato software peer to peer come Kazaa o Limeware.

Ricordiamo che recentemente il Ceo di Microsoft Steve Ballmer ha accusato iPod di essere un veicolo per la pirateria informatica attribuendo al suo sistema di protezione dei diritti digitali una debolezza intrinseca, debolezza che non sarebbe presente, sempre secondo il Ceo di Redmond, nel sistema di DRM di Windows Media Audio.

ipod