JBuilder per Mac

di |
logomacitynet696wide

Inprise/Borland annuncia un tool di sviluppo per MacOs X e 3000 sviluppatori Win si alzano in piedi, applaudono e ululano entusiasti. Il mondo non è più quello di una volta…

Segnali di supporto a MacOs X arrivano ormai da molti settori, alcuni dei quali anche di rilievo come i produttori di software per lo sviluppo di applicazioni.Dopo le garanzie che MetroWerk rilascerà  al più presto una versione d CodeWarrior per la compilazione di programmi in MacOs X, di ieri è la notizia che Inprise/Borland rilascerà  JBuilder per MacOs X.”Si tratta del primo tool per Mac da otto anni – ha detto Dave Fuller COO di Borland – e la dimostrazione del nostro sforzo di supportare più piattaforme possibili”. Grazie a JFBuider sarà  possibile costruire applicazioni Java per MacOs X nel pieno rispetto delle nuove GUI di Apple e supporterà  pienamente Java 2.L’annuncio, dato nel corso di una convention, ha letteralmente suscitato l’entusiasmo del pubblico che ha applaudito e ululato alla notizia. “Sono stato sorpreso dalla reazione del pubblico – ha detto Fuller – anche perchè i presenti (quasi 3000 sviluppatori NDR) era costituito prevalentemente da sviluppatori che si dedicano alla produzione di applicazioni per Windows”.JBuilder sarà  disponibile, secondo Inprise/Borland, contestualmente al rilascio di MacOs X il prossimo inverno.