Kit di sviluppo per iPhone, tre settimane di ritardo?

di |
logomacitynet696wide

Secondo Businessweek il kit di sviluppo di iPhone potrebbe arrivare in ritardo anche di tre settimane. “Operazione complessa”, dice il giornale finanziario americano.

Il kit di sviluppo per iPhone potrebbe non essere disponibile fino a fine marzo. Il ritardo del cosiddetto SDK è preannunciato in un articolo di Businessweek, una fonte molto attendibile sia per la sua vicinanza a Cupertino sia per il fatto che proprio da questa testata era emersa in anteprima l’€™informazione sullo stesso SDK.

Arik Hasseldahl, l’€™autore dell’€™articolo, sostiene che il ritardo rispetto alla data di febbraio fissata da Jobs potrebbe essere di una/tre settimane, come dire che, appunto, la presentazione del programma di sviluppo potrebbe arrivare oltre la data di febbraio e spingersi fino a dopo l’€™inizio della primavera, anche se teoricamente potrebbe ancora arrivare questa settimana, magari venerdì che è il 29 febbraio. ‘€œCi sono molte decisioni che possono essere prese anche all’€™ultimo minuto – dice Hasseldahl – la situazione è molto fluida’€

Le ragioni precise per cui il kit sarebbe stato differito non vengono esposte da Businessweek che comunque punta l’€™indice contro la complessità  dell’€™operazione che vede molte parti coinvolte. Lo stesso Jobs quando ha annunciato lo scorso ottobre l’€™intenzione di creare un kit di sviluppo per iPhone aveva sottolineato come l’€™operazione non sarebbe stata facile perché Apple voleva offrire da una parte offrire ad un vasto numero di partner l’€™opportunità  di creare programmi per il cellulare, dall’€™altra mantenere uno stretto controllo sui contenuti così da non minarne la sicurezza.