Le voci di accordo fanno bene al titolo Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Le voci su un possibile accordo tra Dipartimento di Giustizia e Microsoft hanno rilanciato prepotentemente le azioni di Microsoft sulla borsa americana. MSFT ha guadagnato ieri più dell’8% dopo settimane di debolezza che neppure l’annuncio di X-BOX aveva contribuito a debellare. La prospettiva del successo delle mediazioni in atto a Chicago è vista come il miglior modo per evitare l’incertezza che seguirebbe ad una condanna e ad un nuovo lungo processo in corte d’appello.