L’iPod nano a Taiwan fatica

di |
logomacitynet696wide

L’iPod nano trionfa ovunque ma a Taiwan ha vita difficile. Pressato dai grandi marchi concorrenti ma anche dai piccoli e sconosciuti cloni locali il player di Apple arriva ad appena il 20% del mercato.

Apple con iPod vince praticamente ovunque nel mondo ma non a Taiwan. Nella patria della clonazione dei prodotti informatici e delle copie a basso prezzo, Cupertino sta subendo una forte pressione da parte dei produttori locali.

Il problema è determinato soprattutto da concorrenti che creano lettori di musica digitale del tutto simili ad iPod ma con costi decisamente inferiori.

Secondo le cifre fornite dal Digitimes, di solito piuttosto informato su quanto accade sul mercato dell’isola, i piccoli o piccolissimi produttori di lettori di musica digitale, molti dei quali addirittura senza alcun marchio, controllano il 40% delle vendite. Un altro 35/40% è in mano ai grandi produttori (come Samsung). Solo il restante, tra il 20 e il 25% è di Apple con il suo iPod nano.