Macity e MacProf, mezzo milione di grazie

di |
logomacitynet696wide

I nostri siti superano quota mezzo milione di pagine in un solo mese e stabiliscono un nuovo record.

Normalmente da Macity e MacProf non parliamo molto di noi. Non citiamo i nostri anniversari, non contiamo pubblicamente le mail che riceviamo, non diamo i numeri delle visite e quelle delle pagine servite. Facciamo eccezione solo in alcune occasioni quando superiamo traguardi che riteniamo significativi non solo per noi ma anche per i nostri lettori che da così tanto tempo ci seguono con affetto e spirito di collaborazione. Questo fine settimana rappresenta uno di questi casi eccezionali. Macity e MacProf, infatti, hanno tagliato per la prima volta nella loro storia nel mese di settembre il traguardo del mezzo milione di pagine servite, 527.080 per la precisione.
Che siamo di fronte all’eccezionalità  lo dice già  da solo il crudo dato statistico in base al quale la nostra realtà  non solo è la prima tra quelle dedicate al mondo Mac per volume di traffico in Italia, ma si confronta alla pari con i maggiori siti europei e non solo quelli editati da società  “indipendenti” come la nostra, ma anche quelli legate ad alcune testate giornalistiche di primo piano. Il traguardo diventa intuibilmente più rilevante se si considera che i nostri siti hanno servito mezzo milione di pagine vere, che contenevano articoli, servizi speciali, editoriali, immagini esclusive, non cornici di quadri semivuoti realizzati solo per “drogare” le nostre sttistiche, tutto realizzato con modalità  giornalistica, evitando ripetizioni e “stralci” da altri siti e puntando sull’esaustività , sulla riflessione e sull’originalità  oltre che sulla localizzazione delle stesse notizie. Tutto ciò fa di Macity e MacProf un caso unico nel panorama dell’informazione Mac a livello mondiale dove sono molti i siti che offrono un servizio come il nostro, ma nessuno di questi è slegato da grandi realtà  editoriali.
Questo traguardo, che ci rende orgogliosi, come abbiamo detto già  altre volte, non sarebbe stato tagliato senza il contributo di chi ogni giorno contribuisce alla realizzazione di questo sito. I nostri collaboratori, in particolare, che elenchiamo in rigoroso ordine alfabetico: Beniamino Cenci Goga, Mauro Notarianni e Fabio Zambelli. A loro, che spesso lavorano con costanza ferrea ad ore e ritmi impossibili, nel cuore della notte o prima delle luci dell’alba, tocca per primi il nostro grazie. Ma Macity e MacProf hanno anche altri collaboratori altrettanto importanti, i nostri lettori. Da loro giungono molti spunti per i servizi che pubblichiamo ogni giorno, immagini e suggerimenti, sono loro, o meglio, siete voi che venendoci a visitare ogni giorno ci date l’energia e la forza necessaria per andare avanti e puntare a nuovi traguardi.
Questa sede non è quella più adatta per parlare di futuro, vi basti sapere che stiamo già  lavorando per consolidare e migliorare quanto fatto fino ad oggi. Il Macity e il MacProf del futuro (neppure troppo prossimo venturo) saranno siti realizzati ancora con maggiore professionalità , investendo nuove risorse e nuove energie. In questi giorni stiamo mettendo a punto la nostra nuova scommessa, sperando di vincere di nuovo, anche con il vostro aiuto.