Maxtor: attenzione ai dischi ATA da 160! Funzionano a 137 GB!

di |
logomacitynet696wide

Un limite dell’interfaccia ATA impedisce di sfruttare al momento tutta la capacita’ degli Hard Disk da 160 GB di Maxtor.
Alessio Ferraro mette in guardia i nostri lettori.

Scrive Alessio
“Sarebbe utile che forniste questa informazione riguardo i dischi rigidi da 160 Gb Maxtor Diamondmax.
A causa di un limite dell’interfaccia Ata, la stessa non vede i dischi oltre i 137 GB.
Più precisamente, i dischi da 160 GB vengono visti come dischi da 137 GB, e in pratica 127,5 GB formattati.

Maxtor stessa nel parla sul suo sito, e afferma che l’interfaccia ATA é in evoluzione e presto tale limite sarà  superato; per l’utente che desideri i drive di questa capacità  mette a disposizione una scheda PCI che oltrepassa la fatidica barriera.
La cosa – ahimé – non é pubblicizzata da nessuno, e così mi sono preso la freguatura; adesso spero che il rivenditore mi accetti il reso, perché pagare per 160 GB e usarne 127 é dura!”

Trovate informazioni sul problema su questo PDF di Maxtor.

Tra le schede che gestiscono i 160 Mb, (e’ necessario un indirizzamento LBA a 48bit segnaliamo i modelli 6280 e 6880 di Acard.

http://www.acard.com/eng/product/adapter/mac/ide/aec-6880m.html