Motorola: il cellulare con iTunes si farà 

di |
logomacitynet696wide

Motorola sgombra ogni dubbio e nel corso della conferenza di presentazione dei risultati fiscali annuncia: il cellulare con iTunes si farà. In rilascio entro qualche mese.

Il telefono con iTunes si farà . A sgombrare i dubbi al proposito dopo le preoccupanti voci dei giorni scorsi, è stato Ed Zander, amministratore delegato di Motorola. Il dirigente della società  di Schaumburg ha fatto cenno al cellulare nel corso della conferenza stampa di ieri, nel corso della quale sono stati presentati i risultati fiscali trimestrali.

Secondo quanto riportano alcune testate giornalistiche finanziarie, quali il Financial Times e Bloomberg News, il CEO ha confermato che il telefono è in corso di realizzazione e che verrà  rilasciato ‘€œnei prossimi mesi’€. Nessun cenno a date precise, solo l’€™indicazione che il cellulare (che potrebbe essere denominato ROKR), apparterrà  alla gamma di terminali innovativi cui sono ascritti il RAZR, uno dei più grandi successi commerciali di Motorola negli ultimi tempi, e il prossimo PEBL.

Intorno al ‘€œMactorola’€, frutto della collaborazione con Apple, si sono addensate nei giorni scorsi fosche nubi originate dalla riluttanza degli operatori di telefonia a commercializzare un telefono che non porta alcunché di vantaggio ai loro bilanci. Il telefono è, infatti, sarebbe in grado solo leggere musica trasferita da PC (e acquistata da iTunes Music Store) e non da negozi on line consultabili con il telefono stesso. Per questo Motorola troverebbe difficoltà  a proporre il cellulare, visto che lo dovrebbe lanciare al di fuori del canale dei terminali a marchio operatore e, come tale, applicare un prezzo privo delle sovvenzioni che i carrier offrono sui telefoni che presentano nella loro gamma. In pratica il Mactorola costerebbe sensibilmente di più di prodotti concorrenti.

Le affermazioni di Zander lasciano immaginare che Motorola ed Apple contano di risolvere questi contrasti o, in alternativa, non si curano di essi e sperano di trovare comunque una via per commercializzare con successo il cellulare.