Nuovi Titanium e nuovi iBook, eccoli

di |
logomacitynet696wide

Come previsto Apple ha lanciato sul mercato i nuovi Titanium e i nuovi iBook. Ecco le specifiche e le caratteristiche

Processore fino a 667 MHz, Gigabit Ethernet, processore grafico Radeon Mobility. Le caratteristiche essenziali previste dalla maggior parte dei siti sono state tutte rispettate. Il nuovo Titanium, che ha fatto la comparsa pochi minuti fa su tutti i siti Apple USA, non stupisce chi ha seguito lo svolgersi delle notizie dei giorni scorsi.

La caratteristica più interessante è quella dell’incremento della velocità  del processore. Si tratta di un G4 (non è ancora chiaro quale tipo di G4) da 550 e 667 MHz, un salto in avanti considerevole rispetto alle versioni precedenti. Di sicuro effetto anche l’adozione, finalmente, di una scheda grafica moderna; si tratta della versione per portatili della Radeon di ATI, a giudizio della maggior parte degli esperti sicuramente la più veloce nella sua categoria.

Da notare che il bus sulla versione da 667 MHz è da 133 MHz e non più il 100 MHz della versioni precedenti (e della nuova versione a 550 MHz), un’altra garanzia di aumento delle prestazioni.

Aumentano anche le dimensioni dei dischi, ora da 20 e 30 GB, e sulla versione da 667 MHz è preinstallata la scheda Airport. Secondo i comunicati anche l’alimentatore è di nuova generazione, più leggero e più piccolo. Non cambia l’autonomia che resta fissata a cinque ore
Non viene invece fornito il previsto combo DVD e CD-RW. Resta infatti standard il DVD mentre il CD-RW slot loading è una opzione (ma si deve rinunciare al DVD)

Tutto come previsto anche per l’iBook. La velocità  del processore passa a 600 MHz; i dischi crescono fino a 20 GB (ma esiste anche una versione con 15 GB) con 128 MB di Ram. La versione con DVD-ROM/CD-RW “combo” scende di 100 dollari sul mercato USA. La versione con CD-RW resta in listino ma avrà  ancora il processore da 500 MHz. La versione con 600 MHz è presente solo con CD, DVD e Combo.