Nuovi dischi Seagate

di |
logomacitynet696wide

Seagate immette sul mercato nuovi dischi da 120 GB con due soli piatti. In arrivo anche la tecnologia Seriale ATA

Segate ha annunciato ieri di avere lanciato la produzione di HD da 3,5 pollici capaci di contenere ben 60 GB. Un balzo in avanti importante per il settore degli Hard Disk che fino ad oggi non erano mai riusciti a superare i 40 GB per piatto.

Il sistema, il più evoluto oggi sul mercato, viene impiegato per la produzione dei dischi Barracuda ATA V, che toccano i 120 GB con due soli piatti per disco.

Il Barracuda ATA V supporta un’interfaccia seriale ATA, destinata a sostituire la parallela ATA. Secondo, Seagate la parallela ATA può aumentare la velocità  di accesso al disco fino al 44% rispetto ai sistemi tradizionali. In aggiunta a questo la seriale ATA permetterà  la connettività  a caldo dei dischi e la costruzione di sistemi più economici, grazie ad un cablaggio semplificato.

Il Barracuda ATA V ha una velocità  di trasferimento dati di 520 Mbits al secondo e un seek time di 9 millisecondi con motori ultrasilenziosi. Presente sulla versione Serial ATA anche una cache di 8 MB.
Inizialmente il Barracuda V verrà  offerto con la tradizionale Ultra ATA/100; in autunno arriverà  la versione con la seriale ATA