Ora anche Flickr ha il suo giardino delle App: App Garden

di |
logomacitynet696wide

Fin dal 2004 Flickr ha rilasciato le API che permettono agli sviluppatori di creare programmi che permettono di sfruttare meglio le foto del social network. Ora tutti questi software gratuiti creati dalla comunità sono raggruppati e disponibili nel nuovo App Garden, il giardino delle App per sfruttare al massimo gli scatti migliori.

Da alcune ore a questa parte Fickr ha inaugurato The App Garden, un vero e proprio giardino delle App in cui gli utenti del social network fotografico possono trovare applicativi realizzati dalla comunità  che permettono di sfruttare al meglio le fotografie migliori.

Miglioramenti nell’interfaccia Web, gestione più organizzata delle foto e degli upload, segnalazioni dei fatti importanti come delle piccole cose che capitano attorno a noi, visualizzatori super veloci di foto e molto altro ancora. Nel Giardino delle App di Flickr è già  possibile trovare numerosi programmi completamente gratuiti: ricordiamo che Flickr ha rilasciato le API necessarie per lo sviluppo nell’agosto del 2004.

Gli utenti appassionati di fotografia possono esplorare The App Garden a partire da questo collaegamento, mentre chi mastica di programmazione e desidera cimentarsi nello sviluppo di un applicativo per Flickr può cominciare da questo collegamento.