Orsam 2004, lo show per gli amanti dello ZX Spectrum

di |
logomacitynet696wide

Si tiene il sei novembre a Norwich, Gran Bretagna, l’happening degli appassionati dei computer creati dalla Sinclair negli anni Ottanta. C’è un folto pubblico che ancora ritiene il piccolo strumento nero la “macchina definitiva”, alla faccia della competizione che – come all’epoca di Coppi e Bartali – aveva diviso anche il nostro Paese tra Sinclair e Commodore 64

Se domenica sei novembre vi troverete dalle parti di Norwich, Norfolk nel Regno Unito, passate a trovare tra le dieci del mattino e le sei del pomeriggio quelli di Orsam 2004, uno degli avvenimenti più importanti per gli appassionati dei microcomputer degli anni Ottanta e l’appuntamento definitivo per chi non ha ancora dimenticato il suo vecchio e amato Sinclair Zx Spectrum.

Non c’è solo il popolare microcomputer che diede la stura a una durissima competizione tra tifosi dell’una (Sinclair) e dell’altra (Commodore) scuola di pensiero. C’è spazio anche per i numerosi cloni, per il Sam Coupé, il Sinclair QL, lo Zx80-81, lo Zx88.

Organizzato in modo tale da dare accesso gratuito agli appassionati di tutto il mondo, con costi contenuti per coloro i quali hanno bisogno di ospitalità , l’evento si presenta come “il più grande show per Spectrum e Sam nel Regno Unito di questo millennio”. E non c’è da dubitarne, così come non c’è da dubitare che tutti i trentenni che hanno scoperto l’informatica grazie al piccolo computer nero (con un simpatico arcobaleno dipinto sullo chassis di plastica, proprio sotto ai piccoli tasti multifunzione di gomma) che leggeranno questa notizia ci faranno un pensierino…