PMA 2004: le Konica Minolta da 3 e 4 megapixel

di |
logomacitynet696wide

Un modello compatto ed uno dal design morbido ma molto professionale e avveniristico.

Dalla bella linea, la Konica Minolta DiMAGE Z2 appena annunciata a Las Vegas, sfoggia uno zoom ottico 10x, capacità  di registrazione di filmati VGA @ 30 fps e risoluzione di 4 megapixel (risoluzione massima 2.272 x 1.704) per le foto, ma spicca ancora di più lo stile impresso alla fotocamera dai suoi designer.

Il modello è dedicato agli utenti medi ma con necessità  qualitative elevate: è la prima fotocamera digitale con il Megazoom, lente All-Glass Apochromatic e Rapid AF con Predictive Focus Control (una premiere nella sua categoria).

Grazie al sistema Super-Fast UHS si possono scattare alcune (6 o 12, a seconda della risoluzione scelta) foto in sequenza e decidere di registrarle tutte insieme sulla scheda di memoria dopo lo storage temporaneo sulla memoria interna da 32 MB.

La DiMAGE Z2 è dotata di uscita video PAL/NTSC selezionabile oltre che della porta USB 2.

Questa fotocamera ha uno slot per schede SD/MMC e integra una SD da 16 MB. Misura 11 x 7,8 x 8 cm per 305 grammi.

Tra le più compatte di alta qualità  troviamo la DiMAGE Xg di Konika Minolta appena annunciata, erede della DiMAGE Xt e della DiMAGE X20.

3,2 megapixel (risoluzione massima 2.048 x 1.536 pixel), compatibile PictBridge, ma avvio molto più veloce (meno di 1 secondo) della DiMAGE Xt e display LCD da 1,6 pollici.

Può registrare filmati a 160 x 120 pixel sulla scheda SD (integrata una memoria da 16 MB) e anche messaggi vocali tramite la funzione Voice Memo.

La DiMAGE Xt è sottile solo 2 cm (e 8,6 x 6,7 cm), ma integra l’innovativo sistema CxProcess II che mantiene le qualità  originali di colore, brillantezza e contrasto.

Accessorio interessante il case per operazioni subacquee (fino ad una profondità  di 30 metri).