Parigi 2003: sarà  l’Expo del 1000 e più?

di |
logomacitynet696wide

Un traguardo simbolico potrebbe essere superato da tutte le macchine Apple in occasione dell’Expo di Parigi.
Tutta la linea di prodotti con processori da 1000 Hz o superiori. Inclusi gli iBook.

Come sempre prima di ogni evento importante del mondo Apple si sprecano le previsioni e le scommesse su quanti e quali prodotti verranno annunciati, aggiornati o introdotti per la prima volta sul mercato.

Se il PowerBook da 15″ è stato così a lungo preannunciato dai siti di rumours da risultare ormai paradossalmente “in ritardo”, se è previsto uno “speed bump” dei modelli da 17″ che vengono offerti in questi giorni a prezzi speciali, le notizie di queste ultime ore che provengono dai canali di vendita lasciano presagire a breve anche un rinnovo dei modelli di iBook e un incremento di velocità  per tutta la linea dei portatili di Apple.

Lasciando fuori probabilmente un eMac e un iBook con solo lettore CD, adatti per la fornitura a scuole o aziende che necessitano sostanzialmente di un mac-terminale, tutta la gamma dei prodotti Apple potrebbe varcare la soglia dei 1000 Hz.
L’uscita di un PowerBook da 15″ in due modelli da 1000 e 1250, un 17″ da 1250 e l’upgrade del modello da 12″ a 1000 hz (se vengono risolti problemi di eventuale surriscaldamento) potrebbero portare in alto la gamma dei nuovi modelli.
Per l’iBook potrebbe prospettarsi l’uso di un nuovo processore G3 il 750GX di IBM (ve ne abbbiamo parlato ampiamente su questa pagina) che raggiunge e supera i 1000 hz e che, risolti i problemi di consumo e produzione potrebbe essere disponibile in quantità  dalla fine del mese.
La scarsità  di iBook nei canali di vendita potrebbe essere una ulteriore spia di questa probabile nuova uscita.