Pow, un tool che semplifica lo sviluppo con Ruby on Rails su Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

37 Signals, la società che ha creato Ruby on Rails, ha annunciato Pow, utility che consente di semplificare l’installazione di un rack server.

37 Signals, la società che ha creato il framework Ruby on Rails, ha annunciato Pow, utility che consente di semplificare l’installazione e la configurazione di istanze Rack. Il sistema permette di evitare di pasticciare con il file di configurazione Apache e installa molte utility interessanti, purché si possa eseguire uno script dalla shell per avviare l’esecuzione in remoto dell’installazione.

Pow è un’applicazione (un self-container server) scritta in CoffeeScript (un linguaggio che permette la compilazione JavaScript), include un server HTTP E DNS ed è compatibile con RVM (Ruby Version Manager, per l’uso di versioni multiple di Ruby) e Bundler (un tool per gestire le dipendenze di un’applicazione). Per installare Pow è sufficiente aprire la shell del Terminale ed eseguire il comando qui sotto riportato (sul sito del produttore è presente uno screencast con tutti i dettagli).

 

[A cura di Mauro Notarianni]