Serial ATA per tutti i PowerMac da FirmTek anche in Italia

di |
logomacitynet696wide

Dopo l’introduzione sulle piastre madri dei nuovi G5, Serial ATA si rende disponibile anche sui vecchi modelli che dispongono di uno slot PCI.
I vantaggi? Cablature meno invasive e buona velocità . [aggiornato]

FirmTek per prima al mondo un adattatore Serial ATA su scheda PCI utilizzabile dai sistemi Apple.

SeriTek/1S2 Serial ATA PCI host adapter, questo è il nome della scheda, vuole essere soltanto la prima di una serie di soluzioni che Seritek vuole introdure sul mercato.
SeriTek/1S2 boosts permette di migliorare le prestazioni del sistema offrendo capacità  di trasferimento dati fino a 150MByte/seconco o 1.5Gbit/secondo, con prestrazioni paragonabili a quelle delle SCSI veloci senza doverne pagarne il prezzo.

La scheda dispone di un host controller a doppia porta (vi ricordiamo che con la serial ata non esiste piu’ la possibilita’ di collegare due dischi su uno stesso cavo parallelo) in grado di supportare due dispositivi di memorizzazione con capacità  48-bit LBA per utilizzare dischi di capacità  superiore a 137 GB.

Tutta la linea SeriTek di adattatori Serial ATA permette la funzionalità  di boot su Mac OS 8/OS 9, Mac OS X 10.2 o superiore nativo senza la necessità  di installare driver per la massima compatibilità  plug-and-play.

La scheda FirmTek’s SeriTek/1S2 sarà  disponibile da metà  agosto anche nel nostro paese.
La distribuzione italiana è curata da Turnover e il prezzo al pubblico è di 69 Euro + IVA.

Per saperne di più su Serial ATA e sui reali benefici che può portare vi consigliamo questo articolo su MacProf: