Sicurezza; per Microsoft quattro in pagella

di |
logomacitynet696wide

Sulle pagine del sito di CNN si critica ad ampio raggio la strategia di Microsoft soprattutto in relazione ai virus.

Il “Trustworthy Computing” di Microsoft, come l’hanno ribattezzato alla Microsoft, è al centro di un aspro articolo di critiche mosse dalla Reuters sulle pagine della CNN.

Dalle pagine del prestigioso sito di notizie si giudica, infatti, in maniera negativa l’iniziativa che nelle intenzioni dei produttori di Windows dovrebbe dare un nuovo volto e una nuova affidabilità  in fatto di sicurezza all’Os più diffuso al mondo.

“La Trustworthy Computing sta fallendo – dice Russ Cooper di TruSecure Corp, una società  specializzata in sicurezza di sistemi informatici – all’inizio dell’anno ho assegnato sulla fiducia una D- al Trustworthy Computing ma ora mi devo ricredere e F è più appropriato”. In pratica un giudizio da 4 in pagella.

A scatenare le critiche il recente caso del dilagare del worm SQL Slammer che secondo Microsoft si sarebbe potuto evitare con l’applicazione di patch al sistema operativo. “Ma la filosofia dei patch – dice Cooper – è fallimentare e lo prova il fatto che la stessa Microsoft è stata colpita dal worm. Evidentemente anche alla Microsoft non seguono i loro consigli”

Anche Bruce Schneier di Counterpane Internet Security non suona una campana diversa, anzi si spinge un bel po’ più in là  e verso una direzione a noi ben nota e conosciuta. “Mia moglie usa un Mac e non si preoccupa mai dei virus e credo proprio che il motivo sia che i Mac sono migliori dei PC con Windows”.

Che nel sistema operativo Windows cominci a diffondersi anche un altro worm, quello dello Switch?