Speciale Napoli: sezione dedicata a musica e app partenopee su iTunes Store

di |
logomacitynet696wide

Disponibile su iTunes Store una nuova sezione dedicata alla musica napoletana di ieri e di oggi. Da Caruso a Murolo, passando per Toto’, Merola e moltissimi altri ancora. La sezione speciale di iTunes Store dedicata alla musica napoletana è disponibile da questo link, disponibile anche una sezione speciale dedicata a tutte le app sulla cucina, la cultura e su Napoli in generale.

Innovazione e tradizione. Ecco l’accoppiata proposta da Apple su iTunes Music Store. L’innovazione è quella che caratterizza l’offerta in digitale, tipica del negozio di Cupertino, la tradizione è quella antica e sempre molto sentita della musica partenopea alla quale da alcuni giorni viene dedicata una speciale sezione.

La creazione di uno spazio speciale riservato alle note dei cantanti napoletani è un importante riconoscimento da parte di Apple ad una delle nicchie culturalmente più influenti del mondo della canzone italiana. Non solo all’ombra del Vesuvio sono nati e hanno costruito il loro successo, cantando nella lingua della città campana, alcuni dei più grandi artisti della storia nazionale, ma si sono cimentati nella canzone napoletana anche autori e cantanti nati distanti da quella tradizione andando ad arricchirla di contenuti e figure che segnano in maniera indelebile lo scenario musicale nazionale.

La sezione iTunes offre uno spaccato incredibilmente profondo e variegato della canzone napoletana, aiutando a comprendere, appunto, l’influenza che essa ha avuto nel corso della nostra storia. Troviamo i superclassici Caruso e Murolo, un attore imprestato alla musica come Toto’, autori di musica leggera come Arbore, Nino Taranto, Pino Daniele e Modugno autori di tradizione con ambizioni filologiche come la Nuova Compagnia di Canto Popolare e Teresa De Sio. Una sezione è dedicata ai neomelodici, autori che sono spesso sconosciuti fuori dai confini della Campania o spesso di Napoli ma che sono comunque in grado di vendere decine di migliaia di copie dei loro lavori; alcuni di loro come Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo hanno elevato il neomelodico a genere universale arrivando a conquistare palcoscenici nazionali come quello iconico di Sanremo. Una sezione è dedicata anche al rinnovamento, con autori che hanno sperimentato il genere della canzone napoletana con sonorità del tutto dissonanti da quelle tradizionali; è il caso degli Almamegretta, Tony Esposito e Lucariello.

Infine da segnalare il tributo alla napoletanità offerto dalla  sezione dedicata alle App: 20 applicazioni per iPhone e iPad con programmi dedicati alla cucina, all’arte, alle tradizioni anche popolari, alla cultura di quella che era e resta, nonostante un passato e anche un presente difficile e controverso, una delle più affascinanti, poliedriche e culturalmente vive città del mondo.

La sezione speciale di iTunes Store dedicata alla musica napoletana è disponibile da questo link.
Speciale Napoli iTunes StoreSpeciale Napoli iTunes Store