Verna non regge Trump e ritorna da Gates

di |
logomacitynet696wide

L’esperta di marketing di Microsoft si è auto-eliminata dal programma televisivo di Donald Trump che testa le capacità manageriali dei diciotto candidati a diventare un manager del magnate dell’edilizia di New York.

Un programma televisivo di successo è The Apprentice, in onda ogni giovedì sera sulla NBC negli Stati Uniti per la terza stagione, protagonista è Donald Trump, che interpreta se stesso, nella veste di integerrimo, rigoroso, ricchissimo, pretenzioso e antipatico uomo d’affari, egli ha al suo cospetto una flotta di giovani rampanti manager “apprendisti” che vogliono diventare dei veri executive per il palazzinaro di New York e non solo.

I rampolli sono sottoposti settimanalmente a compiti durissimi che devono portare a risultati concreti per aggraziarsi Trump, quelli che falliscono nell’obiettivo oppure quelli che hanno avuto un comportamento, un atteggiamento o una condotta manageriale inferiore a quella dell’altro sfidante è licenziato con la frase “you are fired” che pronuncia digrignando i denti, strizzando gli occhi a fessura e accentuando ulteriormente il mento.

Il programma è così tanto seguito che alla NBC hanno già  programmato per la prossima stagione una versione femminile di The Apprentice, condotta dall’attualmente incarcerata Martha Stewart.

La notizia è che tale Verna Felton (trentunenne di Seattle) non è stata licenziata da Trump, ma se ne è andata per eccessiva noia… ritornando a lavorare per Microsoft come esperta di marketing e comunicazione.

Verna è uscita dallo show dopo sole tre settimane perché “mentalmente e fisicamente esausta”.

Molto divertente la vignetta con la quale eWeek ha commentato l'”evento”:

Donald Trump a Verna “il palazzo che ti ho dato da gestire è infestato da scarafaggi, gli inquilini gelano dal freddo e l’uscita sul retro è rimasta aperta così i vandali hanno devastato il posto, sei licenziata”

Bill Gates che spunta dietro alla scrivania di Trump “ehi Trump tu credi di essere poi così acuto? Io ho fatto un sacco di soldi con questo modello di business”.