Verso un processo Sun vs Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Si avvicina un altro processo per Microsoft? Sembra proprio di sì visto che lo scorso venerdì la corte distrettuale ha respinto la richiesta di giudizio abbreviato avanzata dalla società  di Redmond sulla causa per Java scatenata da una denuncia di Sun con l’accusa di avere violato una delle caratteristiche fondamentali dei programmi scritti in Java, ovvero quella di essere in grado di girare su ogni piattaforma. Gli ingegeri di Bill Gates, infatti, avrebbero modificato l’ambiente costruendo una macchina Java proprietaria in grado di funzionare solo con macchine compatibii con Win e con il proprio browser Internet Explorer. La decisione avrebbe condotto, secondo Sun, alla realizzazione di un ambiente Java parallelo non rispettando così la lettera di licenza sottoscritta. Microsoft nega il carico di accuse e ribatte affermando che Sun intende impedire di sviluppare soluzioni Java indipendenti e di migliorare l’ambiente stesso. In precedenza, su richiesta di Sun, Microsoft aveva dovuto cessare di implementare i suoi tool di sviluppo per Java, ora decisamente superati da quelli dei rivali.