ZDNet: FinalCut Pro è un capolavoro

di |
logomacitynet696wide

Il miglior prodotto per il montaggio video a meno di 10.000 dollari. Questo il giudizio di ZDNet su FinalCut Pro. Applausi incondizionati

Il miglior software per il videoediting con un costo al di sotto dei 10.000 dollari. Questo il giudizio, davvero lusinghiero, espresso da ZDNet su FinalCut Pro al termine di una recensione che ha sottoposto ad un esame al microscopio del pacchetto di Apple.
ZDNet nel suo test trova molte buone qualità  e scarsissimi difetti a FinalCut. La nuova versione 2.0 è più veloce della precedente, anche se forse non più veloce del 40% indicato da Apple; complessivamente i miglioramenti rendono FinalCut capace di produrre un ritorno consistente in fatto di risparmio di tempo e, quindi, visto che siamo di fronte ad un prodotto che viene usato per scopi professionali anche di danaro.
ZDNet segnala consistenti miglioramenti in fatto di semplificazione delle funzioni che vanno di pari passo con un aumento della loro potenza al punto che il giornalista che ha svolto la recensione sostiene che “FinalCut è oggi alla pari se non superiore ad alcuni sistemi professionali di Avid”.
Perfino il manuale, secondo ZDNet, è di classe superiore, al punto che più che ad istruzioni per l’uso del programma è paragonabile ad un compendio sul video digitale al punto da meritarsi, ammesso che esistesse, l’Oscar dei manuali.
“La nostra opinione – chiude ZDNet – è che FinalCut Pro 2.0 è il più intelligente dei programma di montaggio video disponibile a meno di 10.000 dollari e, venduto ad un prezzo che è di un decimo, ha un incredibile rapportro tra prezzo e prestazioni”