iBook: sconti per studenti e professori

di |
logomacitynet696wide

L’iBook negli USA è un vero successo tra studenti e professori ma anche in Italia c’è chi pensa a diffondere il portatile a livello didattico. Si tratta di Silene che lancia una offerta speciale per docenti e alunni.

Negli USA l’iBook è un vero fenomeno di massa tra gli studenti e docenti. Per le sue specifiche, il prezzo e la predisposizione alle reti senza fili viene scelto da moltissimi consumatori ma anche da scuole e addirittura Stati (come il Maine che ne ha ordinati 32.000) per informatizzare i propri alunni.
In Italia operazioni della portata di quelle lanciate negli USA non sono neppure concepibili, ma non per questo l’iBook è meno adeguato per gli studenti Italiani. Anzi si tratta anche da noi di un prodotto estremamente interessante per chi cerca un portatile per i propri figli che studiano e per i professori.
Alla luce di queste considerazioni Silene di Torino ha lanciato una interessantissima offerta che prevede uno sconto all’acquisto della macchina per tutti gli studenti e anche per gli insegnanti.
Presentando una semplice autocertificazione, in cui si dichiara l’anno di corso, la specialità , il nome e l’indirizzo della scuola o dell’università  frequentata o nella quale si insegna, si può ottenere un “abbuono” di 100 euro per la versione con monitor a 14′ e di 50 euro per gli altri modelli con schermo da 12′.
La documentazione può essere inviata via fax (011/3833164) a Silene o via mail all’indirizzo [email protected] Ulteriori informazioni sono disponibili presso la stessa Silene o consultando il sito del rivenditore torinese