iPod: ecco il profilo dell’utente medio

di |
logomacitynet696wide

Negli USA 22 milioni di cittadini hanno un iPod. Tra questi la maggior parte sono afroamericani o latinoamericani. Ecco il profilo dell’utente medio del player.

Se qualcuno volesse disegnare un identikit dell’utente medio statunitense di iPod dovrebbe dargli i tratti del volto di un cittadino di sesso maschile, di razza afroamericana o latinoamericana di seconda generazione, metterlo davanti ad un computer mentre naviga in Internet e assegnargli un’età  tra i 18 e i 28 anni. Questo, almeno, è il ritratto che emerge da uno studio demografico sul “popolo” di iPod, così come lo dipinge uno studio di Pew Internet & American Life.

La società  specializzata in ricerche sociologiche sull’era di Internet ha rilevato, infatti, ha rilevato che l’acquisto del player è un fenomeno eccezionalmente diffuso, tanto che ben il 22% degli adulti americani ne possiede uno, una percentuale eccezionale che supera il 10% del totale della popolazione, ma che la penetrazione, oltre che un fattore prevalentemente maschile (13% degli uomini ne ha uno contro il 9% delle donne), è anche trainata da alcune minoranze etniche come, appunto, gli afroamericani e i latinoamericani di lingua inglese. Il 16% dei cittadini che rispondono a queste caratteristiche possiede un iPod contro il 9% dei bianchi non latinoamericani.

Per quanto riguarda l’età  trionfano i giovani: il 19% di coloro che ha tra i 18 e i 28 anni possiede un iPod seguiti a distanza (14%) dai residenti tra i 29 e i 40. La percentuale, come prevedibile, cala con il crescere dell’età  anche se sorprende il 6% dei possessori tra i 60 e i 69 anni e il pur sempre interessante (visto il target) 1% dei cittadini americani al di sopra dei 70 anni.

Meno interessanti sono i dati inerenti il reddito. Chi ha stipendi più alti ha più probabilità  di avere un iPod anche se è piuttosto interessante notare che il 7% dei nuclei famigliari al di sotto dei 30.000 dollari l’anno ha in casa un iPod.

Infine, altrettanto prevedibilmente, chi naviga in Internet ha più probabilità  di avere un iPod di chi non usa la rete. Solo il 3% dei non navigatori possiede un iPod contro il 14% di chi usa frequentemente Internet.