fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Apple versa 2,6 milioni di dollari per dare il via al blocco...

Apple versa 2,6 milioni di dollari per dare il via al blocco del Galaxy Tab in USA

Apple ha effettuato il versamento di 2,6 milioni di dollari necessario per rendere effettivo il blocco preliminare delle vendite del Samsung Galaxy Tab 10.1 di prima generazione in USA. Ricordiamo che il deposito è stato richiesto dal tribunale di San Jose come precauzione nei confronti di Samsung nel caso in cui la sentenza di appello ribalti la decisione preliminare della corte. Effettuando il deposito cautelativo di 2,6 milioni di dollari Apple rende così possibile l’applicazione effettiva del blocco preliminare concessa ieri dal tribunale della California.

La notizia dell’avvenuto deposito da parte di Cupertino è riportata da Foss Patents, sito specializzato in diritto dei brevetti relativi alla tecnologia e all’elettronica mobile. Nel giro di poche ore Samsung ha presentato una mozione per sospendere il provvedimento in attesa dell’impugnazione. Nelle aule del tribunale però Apple registra un altra importante vittoria contro Samsung anche se per il momento parziale: il magistrato ha dato ragione a Cupertino escludendo diverse perizie degli esperti della parte del colosso coreano. Per il momento questa vittoria non ha conseguenze pratiche ma l’esclusione di un consistente numero di perizie a favore di Apple rappresenta una posizione di vantaggio per la Mela in fase dell’udienza programmata tra un mese contro Samsung.

Secondo gli esperti legali USA ora la posizione di Apple risulta migliore e più forte nei confronti di quella della rivale coreana. Secondo le previsioni attuali Apple probabilmente non vincerà su tutti i fronti nello scontro in aula del mese prossimo ma la mole di brevetti registrati risulta superiore a quella del colosso coreano. Da parte sua Samsung potrà avere la meglio su alcune tecnologie e licenze FRAND, sigla di Fair, Reasonable and non Discriminatory Terms, vale a dire tecnologie e licenze che devono essere concesse secondo condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie. In base a questo scenario Apple potrebbe avere la meglio su Samsung per quanto riguarda i suoi brevetti fondamentali mentre il colosso coreano potrebbe ottenere licenze e diritti su tecnologie standard.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,796FansMi piace
92,871FollowerSegui