fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Apple ordina schermi e connettori per il nuovo tablet?

Apple ordina schermi e connettori per il nuovo tablet?

Apple avrebbe già  inoltrato gli ordini per alcuni componenti del nuovo tablet con l’inizio della produzione atteso per l’inizio del 2010 e consegne che si prevedono per il secondo o il terzo trimestre dell’anno, il periodo della commercializzazione cambia a seconda dei rumors. Le voci che riguardano l’inoltro degli ordini da parte di Cupertino verso le società  di costruzioni orientali sono riportate dal quotidiano in lingua cinese Economic Daily e anche dal sito Web DigiTimes.

Secondo quest’ultimo la società  Innolux che fa parte del gruppo Foxconn fornirà  i pannelli touch screen per il nuovo tablet di Apple mentre Wintek, inizialmente indicata come fornitore principale per lo stesso componente, diventerà  il secondo fornitore ma solo successivamente. Sempre secondo DigiTimes Apple ha studiato per diverso tempo una soluzione per rinforzare lo schermo da 10″ che i rumors attribuiscono al nuovo tablet: il processo di rinforzo del pannello in vetro sarà  eseguito da G-Tech Optoelectronics, un’altra società  che ruota nell’universo Foxconn. Infine ricordiamo anche la società  Wah Hong Industrial specializzata nella produzione di pellicole ottiche, sempre secondo i rumors che provengono da Taiwan anche questa azienda avrebbe ottenuto ordinativi di produzione da parte di Apple per il nuovo tablet.

La pioggia di rumors che riguardano l’iSlate o come sarà  chiamato il tablet della Mela, continua con il quotidiano Taiwan Economic Daily in cui si dichiara che Cupertino avrebbe ordinato presso la società  Cheng Uei Precision Industry la realizzazione di connettori non meglio specificati ma comunque sempre destinati al tablet.

Mentre secondo entrambi i rumors la produzione del nuovo tablet della Mela dovrebbe cominciare a gennaio 2010, la data di commercializzazione è attesa per i mesi di marzo aprile secondo DigiTimes oppure nel terzo trimestre del 2010 secondo quanto riporta invece il quotidiano taiwanese. Ricordiamo che le nuove indiscrezioni di oggi circa i componenti hardware del tablet giungono dopo una serie di numerose tracce emerse in questi giorni circa il dominio iSlate che Apple avrebbe acquistato sotto copertura in diverse nazioni del Globo infine anche dopo la voce che indica per il giorno 26 gennaio la possibile data per una presentazione speciale da parte di Apple.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,719FansMi piace
93,881FollowerSegui