HomeMacityInternetFacebook sta testando un nuovo modello pubblicitario?

Facebook sta testando un nuovo modello pubblicitario?

Dopo la quotazione in borsa e le prime difficoltà legate all’andamento delle azioni, Facebook prosegue nel suo tentativo di trovare la quadra e monetizzare il suo traffico in maniera efficace, cercando nuove soluzioni a livello pubblicitario. Fra questi tentativi Business Insider avrebbe scovato uno degli ultimi test del social network blu, effettuato in collaborazione con Buzzfeed.

Il nuovo sistema – che sembra ricalcare un ad network – funzionerebbe in questo modo: ogni volta che un utente condivide una storia da un sito, come nel caso specifico Buzzfeed, il post verrebbe pubblicato fra le notizie su Facebook, ma verrebbe aggiunto un footer al post, dove viene specificato lo sponsor e l’editore.

L’esperimento risolve innanzitutto i problemi che sta affrontando il modello attuale, i cui annunci pubblicitari non possono essere sfruttati su dispositivi mobili; problema non da poco vista al diffusione di Facebook via mobile.

Con il nuovo modello gli annunci pubblicitari non solo vengono spostati all’interno del newsfeed – quindi visibili da ogni interfaccia – ma vengono anche contestualizzati. Gli editori avranno la possibilità di contestualizzare una campagna pubblicitaria in base ai contenuti, probabilmente tramite un’interfaccia e strumenti di sviluppo che permettano un’integrazione con Facebook il più versatile possibile.

Infine anche gli editori ne riceverebbero un beneficio indiretto, avendo una maggior visibilità all’interno dei post condivisi e quindi incrementando la loro penetrazione all’interno dell’utenza del social network di Zuckerberg. Al momento non si hanno indizi su un possibile lancio dei nuovi annunci, né quali potranno essere i premium partner.

Fonte: Business Insider

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

iMac 24 Pollici, 256 GB GPU 8-Core, risparmiate 300€

iMac M1 in supersconto su Amazon: ribasso del 18%. Lo pagate 1408 euro nella versione con GPU 8-Core, 4 porte Thunderbolt, Gigabit Ethernet e tastiera con Touch ID
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial