fbpx
Home Hi-Tech Mobile e Notebook Samsung incita gli utenti Apple australiani a 'svegliarsi'

Samsung incita gli utenti Apple australiani a ‘svegliarsi’

Non si può certo negare che Samsung ce la stia mettendo tutta per provocare Apple e per suscitare clamore a pochi giorni dalla presentazione del suo Samsung Galaxy S III. L’ultima iniziativa riguarda l’Australia, dove l’azienda coreana ha assoldato l’agenzia Tongue per una curiosa azione di guerrilla marketing.

Tutti sul bus nero, quindi, verso Sydney, in direzione dell’Apple Store, mostrando una grossa scritta “Wake Up” (svegliatevi) sulla fiancata. La stessa scritta impressa con caratteri bianchi su cartelli con sfondo nero che un nutrito gruppo di (falsi) contestatori vestiti, sempre di nero, ha esibito davanti alle vetrate del negozio della Mela, gridando ripetutamente agli avventori l’invito a svegliarsi.

Un contrasto dunque aperto e acceso, sottolineato anche dal colore nero scelto da Samsung, in aperta opposizione al candido bianco di Apple, diventato ormai il colore più utilizzato soprattutto negli store ufficiali della Mela.

A supporto dell’azione Samsung ha lanciato anche un sito ufficiale Wake Up Australia, con il conto alla rovescia al momento in cui il nuovo Samsung Galaxy S III sarà rivelato. Sicuramente un’iniziativa sui generis, che porta ad un nuovo livello la rivalità delle due aziende che al momento si spartiscono buona parte del mercato smartphone. Qui sotto il video della “protesta”.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 245€ su MacBook Pro M1: 1234 euro, minimo storico

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 245 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,792FansMi piace
92,608FollowerSegui