HomeMacityVoci dalla ReteSoftware Oracle vigilerà  sulla sicurezza USA

Software Oracle vigilerà  sulla sicurezza USA

Ellison contribuisce alla sicurezza nazionale degli USA donando software che verrà  utilizzato da agenzie deputate alla tutela degli interessi americani. L’annuncio è stato dato dallo stesso Ellison nel contesto di una conferenza riservata ai clienti di Oracle. Il Ceo, amico fidato di Jobs e consigliere di amministrazione di Apple, non ha precisato le agenzie cui è stato consegnato il software limitandosi a dire di avere consegnato alcuni database Oracle 9i. Nessun dettaglio neppure sugli usi cui verrà  destinato Oracle. “Non siamo noi a gestire questi uffici deputati alla sicurezza e all’ordine – ha detto Ellison – noi gli abbiamo solo fornito del software”
Alle origini di Oracle c’è una storia lunga e complessa al servizio di uffici che si sono occupati di sicurezza nazionale. Nei primi anni di vita la società  si occupò, ad esempio, di fornire database alla CIA.
Secondo alcune fonti i pacchetti Oracle verranno utilizzati nel contesto del progetto annunciato da Bush per il rafforzamento del monitoraggio dell’immigrazione e dei transiti negli aeroporti. Ellison qualche tempo fa aveva anche proposto l’istituzione di un database dei cittadini americani che, al contrario di oggi, seguisse un unico standard e conseguentemente dotare gli stessi cittadini di una vera e propria carta d’identità .

Offerte Speciali

MacBook Pro M2 oggi è il primo giorno di disponibilità

MacBook Pro 14 e 16 e MacBook Air, disponibilità immediata e sconti

Su Amazon si trovano diversi MacBook Air e MacBook Pro in pronta spedizione e in sconto. Ecco i migliori affari di oggi
Articolo precedenteEra Ginger, è Segway.
Articolo successivoDue font Gratuite da Ligatur
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial