fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Sorenson querela Apple

Sorenson querela Apple

Soreson, querelata qualche mese fa da Apple, contrattacca e querela a sua volta Cupertino.

Al centro del procedimento che Sorenson chiede venga intentato contro la società  della Mela, i presunti danni che la società  di Jobs avrebbe prodotto al proprio business. “La querela di Apple – dice Soreson – ha di fatto bloccato diversi contratti e le vendite che sarebbero state attuate con il comarketing studiato in sinergia con Macromedia. Pensiamo di essere stati ingiustamente in causa da Apple, il nostro business ne soffre e pretendiamo un risarcimento”. Secondo Sorenson Apple, che sostiene che il Codec utilizzato da Macromedia Flash MX non poteva essere concesso in licenza perché studiato in esclusiva per QuickTime. Sorenson aveva replicato affermando che il Codec di MX è differente da quello usato da Apple.

Ora, per iniziativa di Ed McGarr, responsabile di vendite e marketing, Soreson porta anche a testimonianza della sua buona fede una mail spedito da Jobs nel quale il CEO di Apple sosteneva che Sorenson aveva concesso l’esclusiva dei Codec precedenti al contratto ma non di quelli futuri.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui