fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Apple comincerà  a produrre i MacBook Air con Thunderbolt il prossimo mese?

Apple comincerà  a produrre i MacBook Air con Thunderbolt il prossimo mese?

Il MacBook Air continua a riscuotere un enorme successo e gli ultimi modelli rilasciati a ottobre dello scorso anno hanno consentito ad Apple di vendere un milione di pezzi già nel corso del primo trimestre della loro disponibilità. Nei primi tre mesi dal lancio i MacBook Air sono stati venduti con un rapporto di uno a due rispetto ai già affermasti MacBook Pro, rendendo l’Air uno dei Mac di più grande successo di tutti i tempi. Le vendite dei MacBook Air sono cominciate a discendere nel primo trimestre del 2011, con il declino maggiore registrato a febbraio, in concomitanza con l’introduzione dei nuovi MacBook Pro, almeno stando ai dati dell’analista Ming-Chi Kuo di Concord Securities. Verifiche dell’analista presso alcuni fornitori farebbero lasciare intendere l’arrivo di upgrade per gli Air con nuove macchine con processori Sandy Bridge di Intel con grafica integrata e l’adozione di Thunderbolt (la tecnologia di I/O che ha fatto il debutto all’inizio di quest’anno con i nuovi MacBook Pro). Secondo “fonti attendibili” dell’analista, la produzione dei nuovi modelli prendere il via da fine maggio e l’arrivo presso il pubblico è previsto per il successivo mese di giugno. L’upgrade dovrebbe consentire ad Apple di migliorare le vendite nel settore notebook con percentuali dal 5% al 10% per il trimestre, invertendo il normale declino fisiologico del 5% rispetto al quarto trimestre del 2010 e al primo trimestre del 2011 (a detta di Mr Juo, i primi 6 produttori OEM di notebook al mondo hanno sofferto negli stessi periodi un calo di vendite medio dell’11%).

Nel passaggio ai 32 nanometri dell’architettura Sandy Bridge di Intel, i nuovi MacBook Air metà 2011, abbandoneranno i chip Core 2 Duo Penryn a 45nm per una nuova linea di processori Core i5 e Core i7 a basso voltaggio, dotati di 3MB e 4MB di Smart Cache e supporto teorico fino a 8GB di memoria RAM. Apple potrebbe seguire l’attuale tendenza nell’uso di varianti a bassa e bassissima tensione già usate nei MacBook Air da 11.6” e 13.3”, presentando modelli con CPU Core i5 e Core i7 da 1.4GHz a 1.6GHz e MacBook Air da 13.3” con CPU Core i7 con varianti da 2.10 e 2.30GHz. Secondo quanto riportato da Appleinsider, Kuno avrebbe osservato un costante calo nelle vendite del MacBook bianco, con spedizioni in calo dal 10% al 50% tra febbraio e marzo. E’ probabile, dunque, che Apple nei prossimi mesi possa annunciare anche qualche modello che vada a sostituire il notebook di fascia base.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

AirPods 2 in sconto su Amazon: solo 143,99 euro

Tornano gli Airpods in sconto: 143,99 euro su Amazon

Dopo qualche giorno tornano e si presentano ancora in sconto gli AirPods 2. Costano solo 143,99 euro, dei prezzi migliori delle ultime settimane
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,450FansMi piace
95,260FollowerSegui