fbpx
Home iOS Apple cresce negli smartphone in USA anche senza iPhone 5

Apple cresce negli smartphone in USA anche senza iPhone 5

Negli USA Apple migliora la propria quota di mercato anche senza la potente spinta di iPhone 5: nel trimestre conclusosi in agosto iPhone è cresciuto del 2,1% permettendo a Cupertino di aggiudicarsi il 17,1% dell’intero mercato smartphone. Nei nuovi dati pubblicati da comScore relativi al trimestre di luglio-agosto emergono la crescita di iPhone e la sostanziale stabilità di Samsung. Il colosso coreano rimane il più importante costruttore in USA con una quota di mercato del 25,7%, identica però a quella registrata nel trimestre precedente.

Le cose vanno meno bene per Motorola che scende dello 0,8% e anche per LG che segna un calo dello 0,9%: l’unico altro costruttore a crescere oltra ad Apple è HTC che segna un modesto +0,2%. La classifica dei primi 5 costruttori di smartphone in USA rimane invariata: Samsung, LG, Apple, Motorola e HTC. Gli utenti di smartphone in USA in agosto erano 116,5 milioni, con una crescita del 6% rispetto al trimestre precedente. Le funzioni più utilizzate dagli utenti sono: messaggistica, app, social network, giochi e l’ascolto della musica.

La fotografia comScore degli smarpthone in agosto con Apple in ripresa lascia prevedere incrementi ancora più sostanziali per Cupertino per il trimestre iniziato a settembre e tuttora in corso. Il grande successo di vendite di iPhone 5 disponibile in USA dal 21 settembre mostrerà i suoi effetti nelle percentuali del prossimo trimestre con incrementi anche sulla quota di mercato di iPhone rispetto a Samsung.
comScore

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,785FollowerSegui