Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple e Netflix puntano gli occhi sulla Metro-Goldwyn-Mayer

Apple e Netflix puntano gli occhi sulla Metro-Goldwyn-Mayer

La Metro-Goldwyn-Mayer, storica compagnia privata di cineproduzione degli Stati Uniti, sarebbe in trattativa con Apple, Netflix e altre grandi imprese mediatiche per una possibile acquisizione.

A riferirlo è CNBC confermando quanto già riportato da The Wall Street Journal lo scorso mese e lasciando intendere che Apple esplora la possibilità di ottenere i contenuti MGM ma anche le trattative ancora non hanno raggiunto uno stadio avanzato.

L’acquisto della Fox da parte di Disney ha acuito la guerra allo streaming e Netflix e Apple vogliono rispondere adeguatamente. L’acquisizione di MGM permetterebbe di avere accesso a un catalogo sterminato di contenuti. La compagnia possiede la più vasta cine-libreria del mondo con oltre 4.100 titoli (incluso il franchise James Bond, i diritti di film quali “Rocky” e “Mad Max”), più di 10.400 episodi di serie televisive (inclusa The Handmaid’s Tale) ed ha vinto 208 premi Oscar.

L’app Apple TV è in arrivo sui televisori LG, Sony, e Vizio

Apple al momento ha lavorato/lavora su contenuti originali per Apple TV+ fra cui “The Morning Show”, “Dickinson”, “For All Mankind”, “See” e “Servant”. Apple TV+ passerà alla storia come la prima piattaforma di streaming ad aver ricevuto diverse nomination a Golden Globe e Screen Actors Guild Awards nel suo primo anno di vita, oltre che per essere stato il primo e unico servizio di streaming lanciato contemporaneamente in oltre 100 Paesi e territori.

Per tutte le notizie su Apple TV+ vi rimandiamo alla sezione dedicata di macitynet.it.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,954FollowerSegui