Home iPadia iPad News Apple permette alle app di inviare pubblicità come notifiche push

Apple permette alle app di inviare pubblicità come notifiche push

Finora su iPhone e iPad è stato assolutamente vietato inviare pubblicità come notifiche push, una regola ferrea che tutti gli sviluppatori devono rispettare ma che, secondo alcuni osservatori, Cupertino è stata la prima ad aggirare in alcune occasioni per comunicare agli utenti le sue ultime novità per hardware e servizi.

Ora però arriva il cambio storico perché nelle nuove linee guida aggiornate per gli sviluppatori di App Store, ora Apple permette alle app di inviare pubblicità sotto forma di notifiche push. Questo significa che tra le notifiche dei messaggi che riceviamo da amici e colleghi, ultime notizie e avvisi urgenti, nel prossimo futuro potremo trovare anche pubblicità e promozioni varie.

Si tratta di una prospettiva poco piacevole, soprattutto per gli utenti che da sempre limitano al minimo indispensabile le autorizzazioni per le notifiche push dalle app, proprio per evitare di congestionare il Centro Notifiche, con il conseguente rischio di perdere messaggi e avvisi davvero importanti. Ma prima di arrabbiarsi per questa novità occorre rilevare che Apple ha pensato anche a un semplice sistema per evitare di congestionare il Centro Notifiche.

Gli utenti che assolutamente non desiderano vedere pubblicità nelle notifiche push potranno bloccare questa funzione. In pratica le linee guida per gli sviluppatori di App Store precisano che ogni utente è libero di scegliere come si comporterà il suo iPhone o iPad, autorizzando o meno questa funzione. Anche gli utenti che scelgono di attivare e ricevere pubblicità come notifiche push potranno in qualsiasi momento disabilitare questa funzione.

Per tutte le notizie di macitynet su iPhone e iPad rimandiamo ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Pubblicità
Pubblicità