Apple sta lavorando su un’app stile Microsoft Paint 3D per l’iPad

La Casa di Cupertino sta lavorando su app che consentiranno di creare immagini 3D sull'iPad, disegni e logo tridimensionali sulla falsariga di quanto è possibile fare con l'app Paint 3D di Microsoft. Allo studio anche una Apple Pencil con funzionalità specifica per il disegno di oggetti 3D.

Dal Patent & Trademark Office statunitense si apprende che Apple sta lavorando su app che consentiranno di creare immagini 3D sull’iPad, disegni e logo tridimensionali sulla falsariga di quanto è possibile fare con l’app Paint 3D di Microsoft. In una prospettiva più ampia, Apple immagina l’uso del brevetto in abbinamento anche a futuri visori per la Realtà Virtuale, tecnologia sulla quale si vocifera da tempo sia al lavoro.

Microsoft ha presentato Paint 3D lo scorso anno, evoluzione del Paint classico, applicazione con integrato supporto a schermi touch e vari dispositivi di input (inclusa ovviamente la Surface Pen). Il software mette a disposizione funzionalità tipiche delle applicazioni di disegno 2D a mano libera, ma integra anche nuovi pennelli 3D.

Nel brevetto di Apple si evidenzia un sistema che consente di disegnare in 3D gestire le prospettive con vari metodi, inclusa la Apple Pencil, sfruttabile per misurare le coordinate di un oggetto. Sfruttando strumenti touch e la penna è possibile selezionare pennelli, disegnare direttamente sull’area di disegno, scegliere modelli 3D e manipolari in vari modi.

Per la potenziale futura Apple Pencil, il brevetto indica l’uso di nuovi sensori, fotodiodi e persino fotocamere in grado di percepire distorsioni sulla superfice ma anche la variazione di forza. Tra le persone citate nel brevetto, ci sono: Joel Ruscher, Prroduct Designer che lavora con Apple dal 2013 e altri specialisti in ricerca, sviluppo, difesa CAD, elettronica di consumo, ecc.