HomeMacity - AppleMacApple svelerà...

Apple svelerà MacBook Pro 13” con chip M2 a marzo

Apple il mese prossimo potrebbe introdurre il nuovo processore Apple M2 in una nuova versione di MacBook Pro da 13 pollici aggiornata, che però non avrà cambiamenti rispetto al design attuale. A riferirlo è una fonte affidabile, che aveva precedentemente anticipato i MacBook Pro 2021 con notch.

Sulla base delle nuove informazioni segnalate da MacRumors, il prossimo MacBook Pro da 13 pollici manterrà lo stesso design della versione attuale, inclusa la Touch Bar, ma a differenza dei modelli MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici, non avrà una tacca né un display ProMotion.

Se è così, ciò significa che la differenza principale nel nuovo modello di MacBook Pro entry-level sarà la presenza del nuovo chip M2, che offrirà lo stesso numero di core CPU del processore M1 e fino a 10 core grafici e prestazioni migliorate.

MacBook M1, diario dei viaggi del computer e del suo straordinario processore

I dettagli di cui sopra provengono da Dylandkt, la stessa fonte che aveva anticipato la presenza della tacca sui MacBook Pro 2021. Nell’ottobre 2021, lo stesso leaker ha affermato che i modelli di MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici avrebbero avuto un display ridisegnato con una tacca centrale per la webcam, ma nessun supporto alla tecnologia Face ID.

Quell’affermazione, apparsa apparentemente dal nulla e così vicina all’evento autunnale “Unleashed” di Apple, si è rivelata completamente accurata e i nuovi modelli di MacBook Pro ridisegnati sono stati poi svelati la settimana successiva con il controverso alloggiamento della fotocamera centrato nella parte superiore dello schermo.

L’ultima anticipazione sul nuovo MacBook Pro da 13 pollici si allinea anche con un rapporto DigiTimes apparso la scorsa settimana, secondo cui Apple avrebbe lanciato il suo primo MacBook Pro con chip M2 di seconda generazione al suo evento primaverile.

m2 MacBook Pro

Le fonti della catena di approvvigionamento di DigiTimes avevano anche affermato che, ad eccezione del processore, la maggior parte degli altri componenti utilizzati nel nuovo MacBook Pro saranno gli stessi del modello esistente con processore M1.

Anche il giornalista di Bloomberg, Mark Gurman, aveva recentemente affermato che l’intenzione di Apple era quella di rilasciare un MacBook Pro da 13 pollici entry-level aggiornato con chip M2 nel 2022. C’è da segnalare, però, che le nuove voci sono in in contrasto con quanto asserito da Gurman, secondo cui Apple avrebbe rimosso la Touch Bar sulla nuova macchina da 13 pollici.

Quale che sia la verità, la conosceremo con certezza tra poche settimane. All’evento di marzo, da notare, oltre al nuovo MacBook Pro Apple potrebbe anche presentare nuovi modelli di iPhone SE e iPad Air 2022, che si ritiene siano entrambi dotati di chip A15 e supporto per la connettività 5G.

Offerte Speciali

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 512 GB è scontato di 226 €, prezzo al minimo di sempre

Su Amazon comprate in sconto del 21% l'iPhone 14 nel taglio da 512 GB. Prezzo più basso di sempre a 999,99€

Ultimi articoli

Pubblicità